Al via lavori di realizzazione lido esterno piscine Belvedere

Il Sindaco Flavio Tosi e l’assessore all’Edilizia Sportiva Federico Sboarina hanno effettuato ieri mattina un sopralluogo al centro natatorio “Belvedere” di via Montelungo, nel quartiere di Borgo Venezia, in occasione dell’inizio lavori per l’allestimento del lido esterno della piscina.

L’intervento riguarda una superficie di circa 4 mila 800 metri quadrati, per un costo complessivo di 250 mila euro. Il progetto di riqualificazione prevede la realizzazione del nuovo impianto di irrigazione e la piantumazione di nuovi alberi e di composizioni floreali. Il lido esterno sarà dotato anche di un punto ristoro a disposizione degli utenti della piscina.

Presenti al sopralluogo il presidente della 6ª Circoscrizione Mauro Spada, il consigliere comunale Barbara Tosi e il presidente della Società Sport Management che gestisce l’impianto, Sergio Tosi. “Diamo il via alla seconda parte dell’intervento di riqualificazione del centro natatorio – afferma il Sindaco – inaugurato lo scorso ottobre, dopo quattro anni di inagibilità. La proposta avanzata dalla Società Sport Managment di realizzare una vasca scoperta – aggiunge Tosi – è positiva e trova il plauso dell’Amministrazione, visto che si tratta di un servizio aggiuntivo senza oneri per il Comune, a vantaggio dei cittadini e della Circoscrizione. Purtroppo –spiega il Sindaco – c’è un problema amministrativo legato al precedente appalto, che risale al 2005, e che contiene un vincolo rispetto al bacino d’utenza dell’impianto Monte Bianco.

Si tratta di una questione piuttosto complicata sotto il profilo amministrativo – conclude Tosi – che stiamo cercando di risolvere il prima possibile, con la buona volontà e il buon senso di tutte le parti”. “Dopo l’inaugurazione dell’impianto coperto in occasione dell’apertura della stagione invernale – dice Sboarina – verranno rispettati i tempi anche per la riqualificazione dell’area esterna, come previsto dal capitolato, che sarà agibile prima dell’estate”.

La Redazione