Acido sulla strada, allarme a San Martino. Al lavoro le autobotti

Sembrerebbe un acido. Lo sversamento di liquido ha creato agitazione nella zona industriale di San Martino Buon Albergo. Al lavoro le autobotti per pulire le strade.

Uno sversamento di liquido, con tutta probabilità acido, ha provocato apprensione intorno alle 15 in zona industriale a San Martino Buon Albergo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri della scientifica, la squadra operai del Comune, la protezione civile e i sanitari del 118, dopo che alcune persone hanno accusato dei disturbi respiratori e bruciore agli occhi. Le strade interessate sono via Fratelli Cervi, vicino al cimitero, dove si è verificata la fuoriuscita maggiore, via Fenil Novo, via Torricelli, viale del Lavoro e via Beccaria. È stato individuato intanto il conducente del mezzo, su cui sono in corso ulteriori accertamenti.

“I sanitari mi hanno rassicurato, affermando che non ci sono stati malori particolari e al momento nessun cittadino risulta in osservazione – spiega il sindaco Franco De Santi, arrivato pochi istanti dopo sul posto -. I vigili del fuoco stanno provvedendo alla pulizia delle strade coinvolte: la sostanza, molto probabilmente un acido, è ancora in fase di identificazione e si diluisce facilmente con l’acqua. Per questo abbiamo contattato una ditta privata che sta intervenendo con delle ulteriori autobotti, in modo da risolvere quanto prima la situazione”. Il primo cittadino aggiunge: “Siamo in attesa che giungano sul posto anche i tecnici di Arpav e di Acque Veronesi per svolgere le dovute verifiche sulla qualità dell’aria e dell’acqua. Ringrazio i vigili del fuoco e le forze dell’ordine per l’efficienza e la tempestività dimostrata. Le operazioni di pulizia continueranno ancora per alcune ore”.