La “Notte europea dei musei” torna a Verona

VERONA – Ritorna a Verona la “Notte Europea dei Musei”. Iniziativa ormai collaudata e apprezzata dai cittadini ed anche dai turisti, è stata presentata al pubblico dal consigliere alla Cultura Antonia Pavesi, con la collaborazione della direttrice dei Musei Civici Paola Marini, la quale ha fissato la data di inizio dell’evento a sabato 17 maggio.

La “Notte Europea dei Musei” prevede ingresso ed attività gratuite offerte al pubblico dalle ore 9 della mattina fino alle 00.30 della notte, con la possibilità di muoversi all’interno del Museo di Castelvecchio, del Museo di Storia Naturale, alla Galleria d’Arte Moderna Palazzo Forti, al Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri, alla Torre dei Lamberti.

L’intera iniziativa gode del Patrocinio dell’Unesco e del Consiglio d’Europa.

“Un’iniziativa ormai collaudata e molto apprezzata – ha affermato il consigliere Pavesi – che permette di visitare i musei della città oltre i consueti orari di apertura, con la possibilità di partecipare a laboratori e visite guidate”.

Di seguito è possibile scaricare l’allegato con il programma completo della giornata.

Si ricorda inoltre che l’ingresso a tutti i musei e la partecipazione alle attività è gratuita.

La Redazione