A San Martino B.A. corsi per animatori della carità

Dal 1° febbraio riprendono i corsi di formazione permanente che la Caritas Diocesana propone ogni anno agli animatori e operatori della carità.. Per il 2011, il percorso formativo prosegue ponendo l’attenzione su due linee di riflessione: <italic>Analisi e studio di casi</italic> e <italic>Osservatorio delle risorse e delle povertà</italic>.

Dopo Garda e Bovolone, saranno protagoniste Bussolengo (marted ì01-8 febbraio e 1-8 marzo) e San Martino B/A (mercoledì 2-9 febbraio e 2-8 marzo) i cui operatori e volontari dei servizi per la carità potranno accedere al Corso avanzato proposto. Il compito pedagogico della Caritas richiede un itinerario formativo, doveroso soprattutto per chi svolge compiti di responsabilità pastorale e per gli operatori impegnati nell’ascolto e nella condivisione con i poveri, come strada privilegiata per vivere il Vangelo e per annunciarlo. A questo sono finalizzati i prossimi corsi di formazione.

I temi scelti e le modalità di lavoro si propongono di rispondere alle richieste emerse nei precedenti corsi di formazione con la presenza di relatori di spessore come Luigi Zenari (vicedirettore Caritas BZ), prof.ssa Patrizia Cappelletti docente di sociologia all’Università Cattolica di Milano; prof. Paolo Pezzana docente sociologia Univ. Cattolica di Milano, presidente FIOSP e relatore della campagna Zero Poverty di Caritas Europa, (relazioneranno sui diversi ambiti del tema Osservare per animare).

L’idea è di avviare anche una riflessione rispetto alle motivazioni e alle modalità di comunicazione tra i Centri di Ascolto e la comunità ecclesiale e civile di cui sono espressione, consapevoli di non svolgere semplicemente un servizio a nome della comunità, ma di contribuire alla sua stessa edificazione.

Info e iscrizioni: Segreteria Caritas tel. 045 8300677 – <mail=’mailto:segreteria@caritas.vr.it ‘>segreteria@caritas.vr.it </mail>– <mail=’mailto:coordinamento@caritas.vr.it ‘>coordinamento@caritas.vr.it </mail>– <link=’http://www.caritas.vr.it’ class=’_blank’>www.caritas.vr.it</link>.

La Redazione