A Veronetta arriva la speranza (su 4 ruote)

Un vero e proprio camper del bene quello atteso sabato a Veronetta per la prima edizione del Festival della solidarietà. Dalle 9 alle 19 in piazza Santa Toscana saranno messi a disposizione controlli medici gratuiti per la valutazione del rischio di diabete e ipertensione. Non mancheranno bancarelle dell’usato solidale e momenti di intrattenimento ritagliati sui bambini. La manifestazione è promossa dalla Fondazione Fevoss Santa Toscana assieme alla Federazione dei Servizi di Volontariato Socio Sanitario Fevoss.

Fiore all’occhiello sarà il progetto “Quattro ruote di speranza”, un vero e proprio ambulatorio viaggiante reso possibile dalla collaborazione di Ulss 9 Scaligera con altre realtà come Federfarma Verona, Assimp Verona e la Federazione Sanitari Pensionati e Vedove. La prima tappa del camper attrezzato sarà, appunto, sabato davanti alla chiesa di Santa Toscana, ma il viaggio solidale continuerà in vari Comuni della provincia. Il progetto nasce per permettere l’accesso ai servizi socio sanitari ad adulti e anziani in difficoltà economica ma già si pensa di estendere i check up gratuiti ai bambini.

 

Guarda il servizio di Tg Verona Network: