“Verona Fortificata”, si cercano idee e progetti

Sul sito www.veronafortificata.it è possibile inserire la propria proposta sull’utilizzo dei forti del territorio comunale di Verona. L’appello è rivolto a cittadini, associazioni e professionisti

Se avete delle idee o proposte per i siti fortificati di Verona, questo è il momento per dirlo. L’amministrazione comunale ha infatti aperto una call rivolta a tutti, cittadini, associazioni e professionisti, per raccogliere tutte le possibili soluzioni sul riutilizzo dei forti del territorio comunale. Il progetto, che aveva preso il via mesi fa con il nome di “Verona Fortificata”, ha richiamato l’attenzione su questi siti, e i veronesi hanno risposto con entusiasmo. Alle visite guidate gratuite organizzate in diversi forti, tra cui il Forte Procolo nel quartiere Navigatori,ma anche i Forti Gisella e Chievo,  sono molti i cittadini che hanno partecipato dimostrando un interesse quasi inaspettato.
Il questionario è disponibile nella sezione ‘Proposta progettuale’ del sito www.veronafortificata. Possono partecipare tutti, cittadini, associazioni, professionisti, con contributi di soluzioni sostenibili per il riuso.
Le proposte possono essere inviate fino al 30 settembre, dopodichè saranno valutate dall’Amministrazione in vista di specifici bandi e della stesura della variante 29, che trova nella riqualificazione della cinta muraria uno dei suoi punti forti.

Domenica 19 maggio, ad aprirsi a curiosi e appassionati, sarà Forte John a Montorio che, nonostante le previsioni meteo non promettenti, ha già un buon numero di biglietti prenotati.