Verona-Detmold: rinnovato il patto di amicizia

È da ormai 12 anni che continua il legame tra la cittadina della Renania settentrionale, Detmold, e Verona. Stamattina, in occasione di un incontro organizzato nell’ambito dello scambio scolastico tra il liceo Fracastoro e la Realschule I, il sindaco Federico Sboarina ha consegnato la medaglia della città al primo cittadino di Detmold, Rainer Heller.

Un patto stretto nel 2006 quello fra Verona e la città tedesca Detmold alla quale, stamattina in sala Gozzi, è stata consegnata la medaglia della città scaligera. A ricevere il riconoscimento dalle mani di Federico Sboarina è stato il primo cittadino tedesco, Rainer Heller.

L’incontro, organizzato nell’ambito di uno scambio culturale scolastico, ha permesso di rinsaldare i legami tra le due città e promuovere nuovi ambiti di collaborazione tra amministrazioni.

All’incontro, oltre agli assessori alle Manifestazioni Filippo Rando e alle Politiche giovanili Francesca Briani, erano presenti, in tutto, 54 studenti: 27 provenienti dal liceo Realschule I di Detmold, ospiti del liceo Fracastoro, e 27 della scuola veronese. Nei prossimi giorni gli studenti e i professori visiteranno insieme la città  con i suoi musei e monumenti.