Torna la “Lunga notte delle chiese”…anche a Verona

Tutto pronto per la “Lunga Notte delle Chiese”, la notte bianca che si svolge all’interno dei luoghi di culto della città. L’appuntamento con la terza edizione è previsto per venerdì 8 giugno in 17 Diocesi italiane dal Veneto alla Sicilia e fino in Sud America che apriranno le porte di 40 chiese a diverse iniziative, dalle danze bibliche agli eventi di astronomia. A Verona aderirà all’iniziativa il Duomo San Giovanni in Fonte.

È ormai tutto pronto per la terza edizione della Lunga Notte delle Chiese, la prima notte bianca a svolgersi all’interno dei luoghi di culto della città, in cui si fondono insieme cultura, arte, musica, teatro, in una chiave di riflessione e spiritualità. A Verona sarà il Duomo San Giovanni in Fonte ad aderire all’iniziativa.

Diciassette diocesi e due continenti parteciperanno venerdì 8 giugno alla manifestazione che vedrà più di 40 chiese aprire le proprie porte a oltre cento eventi. Dal Veneto alla Sicilia e fino al Brasile e all’Argentina, la Lunga Notte delle Chiese, organizzata dall’associazione di promozione sociale “BellunoLaNotte”, sarà l’occasione per partecipare ad un evento suggestivo ed eccezionale e per visitare i luoghi sacri delle città in una veste originale.

Gli eventi in programma saranno ad ingresso libero e gratuito. Si spazierà dai concerti d’organo agli ensamble corali; dalle danze bibliche alle adorazioni musicali; dalle letture meditative agli eventi di astronomia.

Il programma completo e dettagliato di ogni chiesa, si può trovare al seguente link, dove si potrà anche scaricare la brochure in formato digitale. Quella cartacea stampata si troverà nei prossimi giorni in distribuzione nel territorio di riferimento. L’evento è patrocinato dal Pontificio Consiglio della Cultura, Mibact, Regione Veneto e Regione Friuli Venezia Giulia.