Taglio del nastro per gli Outdays di Erbezzo

Sarà il comune più alto della provincia di Verona (1118 m s.l.m.) ad ospitare la prima edizione di AltaLessinia Outdays. Al via la tre giorni dedicati alle attività en plein air per far conoscere la Lessinia attraverso nuove esperienze. Testimonial dell’evento, tre super campioni dello sport veronese.

Saranno la campionessa olimpica di mountain bike Paola Pezzo, il campione italiano rally Umberto Scandola e la giovane campionessa di sci di fondo Lucia Scardoni a tenere a battezzo la prima edizione di Altalessinia Outdays, la tre giorni dedicata agli sport all’aria aperta che si terrà a Erbezzo dal 21 al 23 luglio.
L’evento, organizzato da Altalessinia.com, dal Comune e dalla ProLoco di Erbezzo, con la collaborazione di DNA Sport Consulting e Decathlon di San Giovanni Lupatoto e Villafranca, prevede un programma ricco di appuntamenti e attività dedicate a tutta la famiglia.

Venerdì 21 luglio, alle 18, spetterà alla banda di Soave tagliare il nastro dell’evento con uno speciale concerto inaugurale. Ogni giorno, poi, dalle 9 a mezzanotte, concerti e stand enogastronomici di produttori locali faranno da sfondo a una serie di iniziative volte a promuovere il territorio della Lessinia attraverso gli sport outdoor.
Tra gli eventi principali la 1° Marcia dell’Alta Lessinia – sabato 22 luglio -, una marcia podistica non competitiva omologata UMV e FIASP, e la Tzimbar Race – domenica 23 luglio -, un Triathlon caratterizzato da particolari prove di abilità dedicate alla tradizione cimbra. Entrambe le gare sono aperte a tutti gli appassionati, con diversi percorsi e gradi di difficoltà.

Sono previste escursioni guidate diurne e notturne di trekking, e-bike, nordic walking, di MTB enduro – quest’ultime domenica mattina 23 luglio, grazie alla collaborazione con l’associazione Teste di Marmo – tutte completamente gratuite.
E non è tutto: ogni mattina è prevista una lezione di yoga in piazza e nelle aree sport gratuite sarà possibile provare diverse discipline tra cui skate e monopattini, tappeti elastici, bici per bambini, rollerblade, mountain bike.

Spazio anche alla musica live: venerdì 21 luglio il concerto dei September Groove, che sarà l’evento anteprima del festival Erbezzo Sound; sabato 22 si esibiranno sul palco i Contrada Lorì e domenica sera speciale evento di chiusura con live a sorpresa e djset.

«Lo scopo principale di questa manifestazione è quello di far conoscere alle persone, veronesi e non, nuove modalità di fruizione del territorio montano veronese – spiega Riccardo Zanini, tra gli organizzatori dell’evento – La Lessinia, grazie alle sue caratteristiche paesaggistiche e naturali, potrebbe davvero diventare luogo ideale per gli sport estivi all’aria aperta. Altalessinia Outdays ha l’obiettivo e l’ambizione di dare il là a questo nuovo modo di interpretare la nostra montagna, lasciando ampio spazio alle esperienze».

L’evento, sostenuto anche da Just, Vicentini Volkswagen, Giesse Scampoli, Salumificio Valpolicella, è organizzato e gestito secondo parametri di sostenibilità, attraverso il sistema di gestione degli eventi Cremonesi Consulenze, certificato ISO 20121:2013. Gli obiettivi sono la tutela dell’ambiente, la riduzione dei rifiuti, delle emissioni e degli sprechi.

Programma completo e iscrizioni su www.altalessiniaoutdays.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.