Terremoto, la solidarietà arriva anche da Breonio

Il gruppo dei giovani della Pro Loco di Breonio  ha donato 1000 euro a Cittareale, uno dei tanti luoghi devastati dal terremoto del centro Italia.

Spesso i gesti più grandi, partono dalle realtà più piccole. Questo è il caso del gruppo giovani della Pro Loco di Breonio, piccola cittadina sui Monti della Lessinia, che è stato fautore di un’iniziativa di solidarietà. Il gruppo ha raccolto e donato ben 1000 euro a Cittareale, piccolo comune in provincia di Rieti toccato dai recenti terremoti che hanno coinvolto il centro Italia.

La Pro Loco di Breonio è impegnata, fin dalla sua costituzione nel 1987, in attività sociali rilevanti. La donazione al paese devastato di Cittareale, molto simile geograficamente a Breonio, si inserisce nel lungo elenco di iniziative solidali mandate avanti dall’ente. Il sentimento di solidarietà verso le zone che sono state vittime del terremoto è molto sentito in tutta Italia: dalle realtà più grandi, fino ai piccoli gruppi, come i giovani della Proloco della provincia veronese, in molti vogliono dare il loro contributo a ricostruire ciò che la terra ha tentato di distruggere.