Solidarietà allo stadio Bentegodi

I giocatori della serie B, domenica 26 marzo alle 11 presso lo stadio Bentegodi, scendono in campo per dire stop al caporalato e, al fianco della Focsiv, promuovere il diritto al cibo e la dignità di chi lavora la terra nel Nord e nel Sud del mondo.

Domenica tocca all’Hellas Verona e al Pisa, che si sfideranno alle 12 al Bentegodi per il Campionato Serie B ConTe.it, Lega B e B Solidale. Un’ora prima del fischio di inizio partita i volontari di ProgettoMondo Mlal, Ong socia della più grande Federazione di Organismi di Volontariato Internazionale di ispirazione cristiana presente in Italia, saranno ai tornelli dello stadio per distribuire pacchi di riso della campagna “Abbiamo RISO per una cosa seria”, che verrà poi ufficialmente lanciata il 6 e il 7 maggio per combattere il lavoro illegale e il caporalato e  promuovere l’agricoltura familiare in Italia e nel mondo come modello sostenibile, più equo e più giusto di democrazia alimentare.

Nello specifico le donazioni minime di 5 euro per ogni pacco di riso distribuito, aiuteranno l’Ong a promuovere un’alimentazione sana e corretta e orti famigliari tra le popolazioni del Burkina Faso coinvolte nel progetto “Cibo e Salute”. Qui la scarsa produttività, insieme a un’alta povertà, si riflettono in una malnutrizione cronica soprattutto dei bambini sotto i 5 anni.

focsiv-mamma“Siamo onorati di poter avere il sostegno di B Solidale per la Campagna per il diritto al cibo e la dignità di chi lavora la terra” sottolinea il presidente della Focsiv, Gianfranco Cattai. “I tanti giocatori, gli allenatori e i presidenti della Serie B si uniscono ai contadini e ai consumatori del mondo per una visione condivisa che mette al centro le persone e il lavoro dei campi. Una grande forza per ribadire che si può essere attivi nelle scelte che ci riguardano più da vicino, che ci si può liberare dalla schiavitù dei prezzi imposti dalle multinazionali dell’agroalimentare e dare una risposta concreta al fenomeno del caporalato”.

 

Da sabato 25 marzo fino al 25 aprile, ovvero dalla 32esima alla 38esima giornata del Campionato Serie B ConTe.it, Lega B e B Solidale scenderanno quindi in campo al fianco della Focsiv, vincitrice del bando nella categoria “Disagio Sociale”.