“Non c’è differenza”, il festival nel segno di Nicoletta Ferrari

E’ stata presentata stamattina nella sala Arazzi del comune la nuova edizione del festival “Non c’è differenza”, la manifestazione a sfondo sociale ideata dalla direttrice artistica del Teatro Laboratorio, Isabella Caserta, che si terrà dal 28 novembre al 7 dicembre in diversi spazi della città. Questa 5° edizione sarà dedicata a Nicoletta Ferrari, anima di Dismappa, scomparsa il settembre scorso.

Si abbatteranno tutti i tipi di barriere, da quelle fisiche a quelle mentali, nel corso del festival sociale “Non c’è differenza“. L’evento, ideato e prodotto da Isabella Caserta di Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio, è stato presentato stamane in comune con un ricco programma di eventi, dagli spettacoli nella piscina dell’Hotel Saccardi di Caselle alla speciale proiezione a Casa Dismappa. Una tappa necessaria per ricordare Nicoletta Ferrari, fondatrice del progetto Dismappa e instancabile sostenitrice dell’accessibilità, a cui è stata dedicata l’edizione del festival.

Location suggestive, come il Centro Tommasoli, il MusaLab Franca Rame/Dario Fo e il Teatro Nuovo, dove si svolgeranno i tanti appuntamenti in calendario, tra cui gli spettacoli teatrali, a cui sarà possibile accedere con un biglietto simbolico di 1 euro. Novità di quest’anno, la sezione collaterale di spettacoli previsti alla piscina dell’Hotel Saccardi Caselle di Sommacampagna e allo Spazio AB23 di Vicenza.

Ad aprire il festival sarà la commedia ‘Mariposa bianca’ in programma mercoledì 28 novembre alle 21 al Teatro Laboratorio. Tra gli appuntamenti da segnalare al Teatro Laboratorio: venerdì 30 novembre, alle 11, il musical ‘Alici controcorrente’, con protagonisti ragazzi non vedenti (prenotazione obbligatoria teatroscientificoteatrolab@gmail.com); sabato 1 dicembre, alle 11, la mostra di artisti con disabilità ‘Il fare artistico. Sguardi come orizzonti’. Al MusaLab, sabato 1 dicembre alle 16, laboratorio di fumetto interculturale per bambini e, a seguire, proiezione documentario. Nella piscina a Caselle di Sommacampagna, invece, andrà in scena la performance teatrale ‘Archeologia del coraggio’. Il pubblico sarà in acqua con l’artista. L’accesso allo spettacolo è con prenotazione obbligatoria.

Programma completo iniziative sul sito www.teatroscientifico.com. Informazioni al Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio 045/8031321, 3466319280, info@teatroscientifico.com.

Guarda il servizio: