#Milionidipassi, la campagna di Medici Senza Frontiere a difesa dei migranti

Milioni di passi

«I milioni di passi sono quelli di chi fugge, quelli degli operatori umanitari che li assistono, quelli che tutti noi possiamo fare per sostenere questa azione. La Giornata Nazionale del Camminare sarà una bellissima occasione per fare tanti di quei passi insieme».

Così i rappresentanti di Medici Senza Frontiere ci spiegano la loro campagna a favore delle popolazioni in fuga da guerre, violenze e povertà, che quest’anno ha un alleato in più.

La Giornata del Camminare, infatti, organizzata da FederTrek Escursionismo e Ambiente con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente, sostiene Medici Senza Frontiere, con passeggiate simboliche per sostenere la campagna e sensibilizzare la società civile sul tema delle popolazioni in movimento.

A Verona l’iniziativa arriverà l’11 ottobre e sarà una camminata libera di circa 6 Km, con partenza alle ore 9.00 da Ponte Catena (Lato Ospedale Borgo Trento), si proseguirà  per Lungadige Attiraglio fino alla diga del Chievo, attraversamento della diga e risalita per il sentiero che costeggia l’Adige fino all’angolo di F. Morosini. Alla partenza verrà consegnato ad ogni partecipante un pettorale con la scritta #MILIONIDIPASSI e una nota informativa sulla finalità dell’iniziativa.