Croce Rossa e I Centri commerciali insieme per la solidarietà

I Centri commerciali d’Italia e Croce Rossa italiana insieme per una grande campagna di solidarietà nazionale. Sì è conclusa oggi con la seconda domenica di raccolta fondi all’interno di oltre trecento centri commerciali dello Stivale, l’iniziativa per finanziare l’acquisto di nuove ambulanze da mettere a disposizione delle comunità locali.

In Veneto sono state 23 le grandi strutture coinvolte nella campagna, quattro a Verona: Porte dell’Adige, Corti Venete, La Grande Mela e Adigeo.
Noi siamo stati proprio qui, ad Adigeo, dove abbiamo incontrato i volontari della Croce Rossa impegnati nelle dimostrazioni e nelle attività di sensibilizzazione del pubblico.

Tra le varie attività proposte durante la giornata anche simulazioni di intervento in caso di emergenza come il massaggio cardiaco. Una delle caratteristiche di Croce Rossa è che sempre più giovani sono interessati ad entrare nell’associazione come volontari. Tra i giovanissimi abbiamo incontrato anche Alessandro, 14 anni.

Katrin Berling, manager di Adigeo ci ha spiegato come il centro commerciale sia sempre di più un luogo di aggregazione e punto di incontro di persone, di conseguenza vetrina per iniziative a sfondo benefico come quella di oggi. A confermarlo anche un imprenditore presente all’interno di Adigeo.