Bardolino, il sindaco De Beni premia la solidarietà

Il sindaco di Bardolino Ivan De Beni ha premiato ieri Nicola Arietti, presidente dell’associazione “Cuore Bardolinese”, per il suo impegno nel mondo del volontariato. In particolare per aver sviluppato negli ultimi anni una rete capillare e relativa manutenzione dei 25 defibrillatori sparsi sul territorio comunale.

Arietti ha ricevuto dalle mani del primo cittadino una targa al merito e una preonda nel corso dell’annuale pranzo con tutte le associazioni del Comune, svolto all’istituto alberghiero “Carnacina” alla presenza anche degli ex sindaci Pietro Meschi, Armando Ferrari e Armando Gallina, Forze dell’ordine e autorità religiose e civili.

Una targa è stata consegnata anche alla moglie di Franco Delaini, funzionario per tanti anni del Comune di Bardolino, prematuramente scomparso. La signora Lucia era presente con le figlie Alessia e Caterina.

Un terzo riconoscimento è andato a Dante Armanini e Francesco Marchiori, fondatori ed organizzatori del triathlon internazionale Città di Bardolino.