Pums, da oggi online il questionario per i cittadini

Da oggi è online sul sito del Comune il questionario finalizzato alla raccolta dei dati sugli spostamenti della popolazione.  36 quesiti in forma anonima, con focus su tre tematiche legate alla mobilità, per conoscere l’utenza, come e dove i cittadini si spostano all’interno della città e il loro interesse per la mobilità sostenibile.

Il questionario è compilabile online all’indirizzo survey.veronamobile.it, da cui si può scaricare anche la versione cartacea per inviarla all’indirizzo traffico@comune.verona.it oppure consegnarla agli uffici della Direzione Mobilità e Traffico in lungadige Galtarossa 20/b. Per ottenere la massima diffusione , l’indagine sarà distribuita in tutte le sedi delle Circoscrizioni, negli uffici pubblici aperti al pubblico, ma anche nei mercati rionali e nelle scuole.

“Ci aspettiamo molto da questo questionario – ha detto l’assessore ai Lavori pubblici e Infrastrutture Luca Zanotto – si tratta di uno strumento fondamentale che, una volta terminato, individuerà le azioni e gli interventi necessari per migliorare gli spostamenti di tutti i cittadini, indipendentemente che avvengano in auto, a piedi, in bici o con l’autobus, o che siano lavoratori, anziani o studenti.”

Attraverso il questionario, i cittadini potranno anche segnalare problemi e malfunzionamenti della viabilità, gli orari di punta del traffico, le strade più congestionate ma anche le motivazioni per le quali non usano o lo fanno poco i mezzi sostenibili, a cominciare dalla bicicletta.