Motor Bike Expo compie dieci anni

La nuova edizione 2018 del salone delle moto si rinnova per la decima volta arrivando a coprire non più tre, ma quattro giorni. Previste nel corso della manifestazione alcune novità come l’MBE Award e il concorso “The Art Of Kustom”.

Per la decima volta la Fiera di Verona sarà invasa dagli appassionati di motociclismo e, ovviamente, dalle moto stesse. Torna, infatti, dal 18 al 21 gennaio Motor Bike Expo, il salone dedicato all’universo-moto in tutte le sue forme, creato, secondo Francesco Agnoletto, organizzatore dell’expo, a “misura” di amanti delle due ruote a motore.

Quest’anno, per celebrare il decimo anniversario, la manifestazione si allungherà di un giorno e darà spazio a 700 aziende, provenienti da tutto il mondo, che esporranno i propri marchi negli 8 padiglioni della fiera. Un evento che, secondo il presidente di Veronafiere, Maurizio Danese, si apre in un contesto economico favorevole per il settore motociclistico.

Nel corso dei quattro giorni dedicati al mondo del motociclismo si alterneranno ospiti internazionali del settore, contest e show dedicati. In occasione della decima edizione debutteranno anche l’MBE Award, che premierà una delle dieci moto top-ten selezionate da una giuria d’eccezione, e il concorso “The Art Of Kustom“, incentrato sulla personalizzazione dei caschi che vede sfidarsi otto “top artists” del custom painting e pinstriping, provenienti da Thailandia, Taiwan e Giappone.

Gli spettacoli, però, non si limiteranno ai padiglioni interni della Fiera. Saranno luogo di divertimento anche le aree esterne del quartiere fieristico che saranno animate da stuntmen, che si cimenteranno in spettacoli di drifting-auto, e dal Campionato italiano di trial indoor. Sabato 20 gennaio, invece, arriverà l’invasione dei Mosquito’s, la parata di ciclomotori con Piero Pelù, Dj Ringo e Giovanni Di Pillo. Un occhio di riguardo sarà dato anche a tematiche come la mobilità sostenibile e il turismo in sella, a cui saranno dedicate aree specifiche.

Inoltre, anche per questa edizione, si conferma il workshop Motor Bike Education, rivolto agli studenti delle scuole medie del territorio, per sviluppare i temi del motociclismo, prendendo in considerazione tecnologia e sicurezza.

L’orario di apertura al pubblico sarà dalle 9 alle 19 e il costo del biglietto sarà, come nelle precedenti edizioni, di 18 euro (acquistabile direttamente alle casse di Veronafiere o in prevendita sul circuito Ticketone) e ridotto a 15 euro per i ragazzi da 6 a 10 anni, mentre l’ingresso sarà gratuito per i bambini under 6. Attraverso il circuito Vivaticket è possibile acquistare un biglietto singolo o sottoscrivere un abbonamento per l’ingresso a tutte e quattro le giornate al prezzo di 54 euro.