La “voce” dei bambini, giornata di studi dedicata all’infanzia

New call-to-action

Domani, 5 maggio, nel Salone dei Vescovi dalle 9:00 alle 17:15 si svolgerà “La voce dei bambini”, una giornata di studi in ricordo di Deborah Libardi.

Verona si avvale di un nuovo, ambizioso progetto, che si rivolge alla famiglia, agli anziani, agli adolescenti, andando a colmare e a soddisfare necessità fondamentali nel sociale. L’iniziativa coinvolge le più importanti istituzioni veronesi, dalla Diocesi di Verona, alle Università di Verona e di Bologna, fino all’Istituto Don Calabria, oltre alle più radicate aziende del territorio.

Il 5 maggio, presso il Salone dei Vescovi, si terrà un convegno multidisciplinare dal titolo “La voce dei bambini” dedicato alla dott.ssa Deborah Libardi, psicologa dell’età evolutiva mancata improvvisamente lo scorso anno. Il Convegno avrà due sessioni: la prima si occuperà di come dare voce ai bambini che si trovano, loro malgrado, dentro un conflitto dei genitori.

La seconda parte si occuperà di dare voce ai bambini che, purtroppo, sono vittime di maltrattamenti. Sarà il primo Convegno che annualmente ricorderà la dott.ssa Libardi con temi che avranno sempre al centro i bambini, “argomento” a lei caro e per cui si è sempre prodigata con professionalità e dedizione nel corso della sua carriera professionale.

Sarà inoltre l’inizio di un progetto ben più ampio, denominato “Famiglie per la Famiglia”, che prevede l’apertura di una casa, la “Casa di Deborah”, che ospiterà ogni giorno adolescenti di famiglie in difficoltà, garantendo aiuto psicologico ma anche attività ricreativo-formative (laboratori di cucina, musica, pittura, recitazione, sostegno allo studio e anche solo ascolto.

I ragazzi saranno seguiti da volontari adulti (preferibilmente anziani) affinché avvenga uno scambio intergenerazionale con la supervisione ed il coordinamento di personale specializzato. La casa sarà sostenuta da aziende, studi professionali e realtà del territorio di Verona che credono nel valore imprescindibile della famiglia quale punto centrare della società.

Informazioni:

Per gli avvocati: Avv. Adelaide Cacciali fax 045 573938 – Avv. Brunella Tenuta fax 045 8041975

Per i consulenti psichiatri/psicologi: Dott.ssa Gianna Forato fax 045 596887 – gianna.forato1@gmail.com

Per gli operatori sociosanitari: coord.consultori@aulss9.verona.it