La scienza (divertente) di Experia a Le Corti Venete

Sono già 40 le classi che dal 9 al 22 aprile parteciperanno a Experia, la mostra interattiva pensata per far approcciare i più piccoli alla scienza. Il science center itinerante, che sarà allestita al centro commerciale Le Corti Venete, ospiterà più di 900 bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio veronese che avranno l’opportunità di sperimentare, chiedere e toccare con mano la scienza.

Toccare la scienza con mano, provare, sperimentare, rispondere a domande curiose. Sono questi gli ingredienti del successo di Experia, la mostra interattiva che si terrà al centro commerciale Le Corti Venete dal 9 al 22 aprile.

Sono già 40 le classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, per un totale di 900 bambini, iscritte ai laboratori interattivi gratuiti all’interno del percorso didattico. La mostra ha avuto una risposta fortissima da parte delle scuole veronesi, che hanno aderito in massa all’iniziativa che, inizialmente, era pensata solo per una ventina di classi.

Inoltre anche i bambini che non parteciperanno con la classe potranno divertirsi con la scienza tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì sabato e domenica dalle 10 alle 18.30. In programma anche spettacoli ed eventi speciali per le famiglie: domenica 15 aprile nel pomeriggio lo show scientifico farà divertire i presenti fra pozioni, reazioni chimiche e divertenti esplosioni. Sabato 21 e domenica 22 aprile, invece, dalle 15 alle 18 saranno organizzati dei laboratori spaziali alla scoperta degli astri e delle stelle, in cui i bambini potranno cimentarsi nel lavoro più desiderato del mondo: quello dell’astronauta.

Realizzata da Pleiadi, società leader nella divulgazione scientifica, con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di San Martino Buon Albergo e in collaborazione con Vivigas, la mostra permetterà ai bambini di sperimentare la scienza in modo divertente. Le visite guidate e i laboratori dedicati alle scuole sono stati organizzati dal lunedì al venerdì su doppio turno: dalle 9 alle 10.30 e dalle 10.30 alle 12. Inoltre, alla fine dei laboratori ad ogni classe verranno date indicazioni per partecipare al concorso che metterà in palio tre microscopi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.