Giochi 2026, Malagò: «Credo nella vittoria di Milano-Cortina»

malagò giochi 2026

Il presidente del Coni ha parlato anche della mancata vittoria di Roma 2024 e della conseguente penalizzazione per molte categorie professionali.

«Il 24 giugno saremo completamenti assorbiti in questa difficilissima partita. Non sarà facile, per niente. Me la sarei voluta giocare anche con Roma 2024 e sono convinto che avremmo vinto, così come sono convinto che riusciremo a vincere con Milano-Cortina». Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, riferendosi alla candidatura italiana ai prossimi Giochi olimpici invernali del 2026 sulla quale il Cio decreterà il 24 giugno a Losanna.

«La vostra categoria, come tante altre categorie professionali, ha avuto una pazzesca penalizzazione con la mancata vittoria, perché sono convinto che sarebbe stata una vittoria», ha aggiunto Malagò, rivolgendosi ai commercialisti intervenuti a un convegno al Salone d’onore del Coni. (Ansa)