Fitofarmaci in agricoltura, Zaia: “il vigneto del futuro sarà senza chimica”

Biologico e senza fitofarmaci. Così dovrà essere il vigneto del futuro. Zaia: “Si va in quella direzione e spero lo si faccia velocemente”

Con un giro d’affari di quasi 5 miliardi, quello del vino in Veneto è un settore che non può fare a meno di guardare alla sostenibilità. Negli anni si è parlato molto di pesticidi e fitofarmaci utilizzati in agricoltura, e “questa è una delle sfide più importanti”, ha spiegato il presidente Zaia, oggi a Vinitaly, ma occorre impegnarsi anche sul fronte dell’etichettatura.