Sbarca a Bardolino la seconda edizione “Parole sull’Acqua Kids”

Ritorna a Bardolino, dal 9 all’11 novembre, la seconda edizione di “Parole sull’Acqua Kids”. Tre giorni d’appuntamenti, laboratori, letture, teatro e giochi dedicati ai bambini.

Un percorso, quello di “Parole sull’Acqua Kids”, che coinvolgerà durante la mattina gli alunni della scuola Primaria e Secondaria per proseguire, nel pomeriggio aperto a tutti, con laboratori rivolti ai più piccoli (4-10 anni), seminari per educatori e genitori e spettacoli teatrali per famiglie.

Riproponiamo, sulle ali del consenso ricevuto da tante famiglie, una manifestazione che trasmette ai più piccoli il gusto della lettura, l’ascolto, il valore delle parole”, afferma il vice sindaco e assessore alla cultura Marta Ferrari. “Un percorso costruito con amore e dedizione dall’educatrice del Comune Arianna Dalle Vedove e dal bibliotecario Heros Marai. Due persone che sono quotidianamente a  con i bambini e con le richieste che arrivano dalla base- continua- Come Amministrazione comunale abbiamo recepito questi input e li abbiamo realizzati. Rimane inoltre una soddisfazione vedere che quanto seminato nel tempo con Parole sull’Acqua, la rassegna d’incontri con scrittori in programma  nel mese di maggio, abbia fatto da volano per aprire una sezione interamente dedicata ai più piccoli”.

Lo scopo della rassegna è quello di promuovere la letteratura di qualità, dall’infanzia alla preadolescenza. Quest’anno oltre a bambini e ragazzi, l’evento coinvolgerà anche genitori e insegnanti così da mettere in rete le diverse scuole del territorio, dall’infanzia alla secondaria di primo grado e di far conoscere i servizi educativi che il Comune offre alla Comunità aumentandone la visibilità. I servizi educativi territoriali e la biblioteca comunale dedicano da anni un’attenzione particolare alla scelta di libri privilegiando case editrici attente alla qualità dei testi, delle illustrazioni e dei materiali utilizzati. Per quest’anno abbiamo deciso di contattate e di coinvolgere la casa editrice MiniBombo di Reggio Emilia che avrà modo sia di svolgere un laboratorio con i bambini ma anche di gestire una tavola rotonda per i genitori e gli educatori, in collaborazione con Paddybooks che affronterà nello specifico il tema della letteratura digitale per bambini e ragazzi.

Venerdì 9 novembre la mattina prenderà il via alle ore 10.00 quando, in sala consigliare di Villa Carrara, si terrà l‘incontro con la scrittrice Eva Serena Pavan per parlare della sua opera intitolata “Prima media mai più”, una sorta di guida su come “sopravvivere” alla  prima media, mentre alle ore 11.00, al Teatro Corallo di Bardolino, andrà in scena  lo spettacolo di teatro tratto dal romanzo di Louis Pergaud: “La guerra dei bottoni” offerto dalla Compagnia “Bam Bam” e riservato alle classi 3°-4°-5° Bardolino e Calmasino.

Sempre alle 10.00, in sala della Disciplina di Borgo Garibaldi, si terrà l’incontro con lo scrittore Christian Antonini: “Una lettera coi codini” edito Giunti che racconta la storia di una bimba, figlia di un ingegnere ferroviario americano che lavora a Città del Messico. Il papà , per metterla al sicuro dalla Guerra Civile, la spedisce in treno oltre la frontiera. Affrancata con francobolli sugli abiti.

Nel pomeriggio di venerdì, a partire dalle 16.30, saranno invece aperte al pubblico le letture animate della compagnia teatrale Bardolinese Stage Door pensate per bambini da 6 a 10 anni. A seguire incontro con l’autore Riccardo Vischioni e il libro: “Il cane e la luna”,  intorno alle ore 17,45 in Villa Carrara Bottagisio.

Per sabato 10 novembre sono in programma workshop per educatori e genitori tra cui quello delle o.30 intitolato “Vietato stare fermi”- libri interattivi, di carta e digitali” con Silvia Borando e Giulia Natale.

Alle 16.00 si terrà il laboratorio “Dalla chioma” a cura di Minibombo editore dedicato ai bambini da 4 a 6 anni.

Per i bambini da 7 a 10 anni è invece in programma il laboratorio “Paesaggio a pezzetti” a cura dell’illustratrice Chiara Armellini.

Alle ore 20.30 si terrà invece lo spettacolo per famiglie “Il circo delle nuvole” di Gek Tessaro al Teatro Corallo Biglietto.

L’ultimo giornata, quella di domenica 11 novembre, si aprirà alle ore 10.00 con l’incontro per adulti con l’autore di “Le parole che vanno a giocare”, Bruno Tognolini nella sala della disciplina di Borgo Garibaldi.