Il ruolo della famiglia nei pazienti affetti da fibrosi cistica

Un convegno dedicato alla malattia e a come si possa vivere, e non sopravvivere, nonostante essa grazie al supporto della famiglia.

È un vero e proprio inno alla vita il convegno che esamina il ruolo della famiglia nei pazienti affetti da fibrosi cistica. L’incontro Non sopravvivere, vivi! Come essere protagonisti della propria vita si terrà martedì 20 febbraio dalle 14.30 alle 18.30 nell’Aula convegni Centro Marani dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.

L’evento parlerà di come nonostante la fibrosi cistica, malattia che mette il paziente in una condizione di fragilità con possibilità di peggioramento, si possa vivere appieno la vita grazie all’aiuto della famiglia e mettendo al centro la propria persona.

Il convegno, a ingresso libero, è aperto a tutti.