“O Live Jazz Fest” alla seconda edizione

jazz festa

Dal 28 al 30 giugno a Cavaion torna la rassegna dedicata alla musica jazz.

Tre giornate di festa con giovani talenti del Jazz Italiano e Nord Europeo, ma non solo. Special guest del festival sarà infatti il musicista Paolo Fresu.

Frutto del lavoro dell’associazione Jazz&More, con IPC e la Pro Loco di Cavaion, la rassegna è nello stesso tempo un vero e proprio progetto di sviluppo territoriale. L’obiettivo è quello di costruire un Music-Food-Solidarity Festival.

Nella cinquecentesca Corte Torcolo il jazz sarà solo uno dei tanti protagonisti: vino e prodotti tipici del territorio veronese si uniranno insieme alla musica, per regalare ai partecipanti un’atmosfera davvero unica.

“Olive Jazz Fest è un’iniziativa che la Camera di Commercio patrocina volentieri – ha spiegato Paolo Arena, componente di Giunta della Camera di Commercio di Verona – perché ha una triplice valenza per il territorio veronese dato che va a integrare l’offerta turistica veronese, propone l’abbinamento turismo-cultura-cibo, olio in particolare, e vino. L’agroalimentare è una delle punte di diamante dell’economia veronese e si sposa con i percorsi turistici sempre meglio”.

L’Area Food&Wine di Corte Torcolo a Cavaion, Città dell’Olio, del Vino e della Musica, è ad ingresso libero. L’area concerti è a pagamento: prevendite online su www.olivejazzfest.com In caso di maltempo, i concerti si terranno al Palasport o in Sala Civica

Il programma nello specifico:

Mercoledì 28 alle 21.30 – PAOLO FRESU TRIO | AROUND TǔK

Giovedì 29 alle 21.30 FABIO GIACHINO TRIO | NORTH

Venerdì 30 alle 21- RICCARDO ZORZI

INFO olivejazzfest@gmail.com www.olivejazzfest.com | COMUNICAZIONE Silvano Dalla Valentina 335 6371228 | olivejazzfest@gmail.com