Destinazione Lessinia, la rete sinergica tra comuni un anno dopo

Di cosa è stato fatto, di quanto rimane da fare. Di questo si è parlato ieri sera agli Stati Generali della Lessinia, organizzati dall'associazione Verona Network. "Destinazione Lessinia" il nome con cui è stato battezzato il protocollo d'intesa (siglato nell'aprile del 2018) tra nove amministrazioni locali.

 

Di cosa è stato fatto, di quanto rimane da fare. Agli Stati Generali della Lessinia, organizzati dall’associazione Verona Network si è parlato di  “Destinazione Lessinia” il nome con cui è stato battezzato il protocollo d’intesa (nell’aprile del 2018) tra nove amministrazioni locali per istituire un tavolo di coordinamento e confronto periodico tra i Comuni che s’impegnano a condividere, anche con gli operatori privati, le strategie territoriali da intraprendere. Tra i comuni che si sono federati per promuoversi in maniera sinergica quello di Bosco Chiesanuova, Cerro, Erbezzo, Grezzana e Roverè, San Mauro, Selva di Progno, Velo e Sant’anna d’Alfaedo.

 

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.