Al Cohen i vestiti si scambiano con “Giroabito”

Tutto pronto per stasera al Bar Cohen per l’appuntamento con Giroabito, l’iniziativa che propone ai partecipanti di portare con loro vestiti e accessori che non si usano più per scambiarli con altre persone. Uno swap party all’insegna della moda e dell’ambiente.

“Negli ultimi 20 anni il consumo di capi di abbigliamento è aumentato del 500%. Il prezzo d’acquisto per i clienti è sempre più basso, invogliando così a comprare, comprare, comprare senza pensarci una volta in più. Se pensi a quanti abiti hai comprato e rimangono nell’armadio perchè non sono più di tuo gusto o della tua taglia. Se pensi che l’armadio di ognuno di noi è nella stessa situazione. Se pensi a quanto facile, bello, divertente ed etico è trovarsi, stare insieme, scambiarsi vestiti e accessori, salvando il portafoglio e il pianeta… Allora perchè non farlo?”. Così si legge nella pagina di presentazione di Giroabito, l’iniziativa ideata da alcuni giovani veronesi per incontrarsi e scambiarsi gli abiti che non ci stanno più o che non ci piacciono.

Un modo per liberare la casa dal superfluo e fare del bene all’ambiente al quale tutti possono partecipare. L’appuntamento è per stasera, dalle 20, al bar Cohen, dove tra un sorso e l’altro sarà possibile assistere al nuovo spettacolo di Teatro da Bar, “L’arte di scaldarsi d’inverno”.