Acqua e rischi per la qualità, un convegno

 Al convegno di questa mattina organizzato da Acque Veronesi sul tema della gestione dei rischi per la qualità dell’acqua potabile, si è discusso delle novità introdotte dalla Direttiva Europea 2015/1787 relativa alla salvaguardia della risorsa

Non basta controllare l’acqua per prevenire le contaminazioni; bisogna invece partire dal controllo degli impianti di prelievo e delle infrastrutture che la distribuiscono. Questo quanto emerso oggi al convegno sulla sicurezza dell’acqua in Gran Guardia. Amministratori locali, cittadini e rappresentanti degli Enti si sono incontrati per discutere della tutela del cosiddetto “oro blu”. Questo in seguito all’entrata in vigore delle norme previste nella Direttiva Europea vta a garantire un alto livello di sicurezza dell’acqua
Il progetto prevede lo sviluppo di un vero piano di sicurezza, basato su un modello internazionale di analisi dei rischi
GUARDA IL SERVIZIO DI TV7 VERONA NETWORK