VetroCar Css Under 20, buona esperienza alle finali nazionali

Le ragazze allenate da Nicole Zanetta tornano con tanta esperienza in più dalle finali nazionali Under 20.

U 20 Vetrocar Css
La premiazione della VetroCar Css U20 con il responsabile tecnico del settore pallanuoto Fin Fabio Conti (a sinistra) e il tecnico delle nazionali giovanili Massimo Grassi (a destra)

Un’esperienza che servirà sicuramente per il futuro. Così si può sintetizzare la final eight del campionato nazionale di pallanuoto femminile Under 20 per la VetroCar Css.

La giovanile delle Monte Bianco è arrivata ottava alle finali svoltesi ad Avezzano (L’Aquila), effettuando un cammino composto di buone prestazioni fino ai quarti di finale, dopodiché la stanchezza e l’inesperienza hanno terminato per pesare nella testa di una squadra composta quasi totalmente da atlete Under 18.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

“L’esperienza fatta è stata ottima – commenta l’allenatrice Nicole Zanetta – sia per il club, che per la prima volta centrava una finale di questo tipo, che per le giocatrici. Tutto questo spero che servirà sin da subito, visto che ci attendono le semifinali della categoria inferiore”.

Il girone di qualificazione ha visto la VetroCar piazzarsi terza, frutto della bella vittoria d’esordio per 6-5 contro il Plebiscito Padova e delle sconfitte, entrambe dopo match giocati punto a punto, contro Sis Roma (8-10) e Rapallo (9-11). Lo stop più doloroso è stato quello nei quarti di finale, contro quel Bogliasco che alla fine è arrivato sino al secondo gradino del podio. Le liguri hanno imposto alle gialloblù la propria superiorità, eliminandole dalla corsa alle semifinali per 10-8.

LEGGI ANCHE: Tommasi day, ora si comincia: «Un futuro da scrivere insieme»

Continua Zanetta: “Ce la siamo sempre giocata, soprattutto a inizio evento. Riconosco poi che per noi fosse difficile arrivare per la prima volta su questo palcoscenico sapendo tenere alta la concentrazione per così tanti giorni e così tante partite. Nei quarti avremmo anche potuto fare di più, se solo fosse entrato qualche pallone nel momento giusto. Poi ci siamo lasciate andare nelle due partite successive, entrambe perse: peccato, perché secondo me avremmo meritato di giocarci almeno il quinto posto, in base a quanto fatto vedere dal nostro collettivo”.

La formazione della VetroCar Css Verona U20: Giorgia Gabusi, Guya Zizza, Paola Di Maria, Valentina Sgrò, Giada Zanoccoli, Giulia Mucogglava, Giorgia Manigrasso, Vittoria Sbruzzi, Beatrice Sgrò, Karola Giunta, Mariam Marchetti, Emma Vantini, Matilde Pasetto. Allenatrice: Nicole Zanetta.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv