VetroCar Css, domenica la prima partita a Roma per il terzo posto

Ultimo sforzo per le ragazze di coach Zizza. La VetroCar Css Verona affronta la Sis Roma nella finalina per il terzo posto della Serie A1 2021-2022.

Paolo Zizza, allenatore VetroCar Css Verona (Paul Take foto)
Paolo Zizza, allenatore VetroCar Css Verona (Paul Take foto)

Serie A1 pallanuoto: finale 3° posto fra VetroCar Css Verona e Sis Roma

Smaltita la delusione per l’eliminazione in semifinale per mano di Padova, che sfiderà Catania per il titolo nella riedizione della finale 2019/20, la VetroCar Css Verona si prepara all’atto conclusivo della propria stagione. Ad attenderla c’è la Sis Roma, nella serie al meglio di tre partite per conquistare il 3° posto di A1. Il piazzamento è fondamentale in chiave europee per la stagione 2022/23.

La prima partita sarà al Polo acquatico Frecciarossa di Ostia, questa domenica 15 maggio alle 17. Gara 2 prevista per giovedì 19 maggio alle 20.30 alle Piscine Monte Bianco di Verona e l’eventuale gara 3 di nuovo a Ostia domenica 22 maggio.

LEGGI ANCHE: Elezioni Verona, estratto a sorte l’ordine dei candidati: ecco l’elenco

Capitan Bianconi e compagne sono costrette a radunare tutte le energie residue per l’ultimo sforzo, partendo dalla visita dovuta alle romane. La seconda parte di stagione della VetroCar è stata costellata di intoppi, soprattutto a livello fisico. Nonostante questo le veronesi sono riuscite, pur senza l’exploit tanto atteso, a dare filo da torcere alla tre grandi del campionato. Tra di queste anche Roma, probabilmente scottata dall’eliminazione in semifinale dopo una prima parte di campionato a fare la voce grossa con tutte le altre.

Tranne che nel rovescio di metà marzo in coppa, la VetroCar ha tenuto testa alle giallorosse in entrambi i match di campionato. Alla terza giornata del torneo è arrivato un 9-9 in cui sono state Picozzi e socie a dover recuperare in extremis nel punteggio, mentre nel recente 14-10 in favore della Sis di inizio di aprile le atlete delle Monte Bianco avrebbero avuto di che recriminare per un risultato troppo netto in base allo svolgimento della gara.

LEGGI ANCHE: Manovra vietata rischiando l’incidente con la pattuglia, era pure ubriaco

Verona tenterà di sfruttare il piccolo vantaggio dei giorni di lavoro in più avuti rispetto alle avversarie, ancora impegnate a metà settimana in gara 3 contro Catania. Per la squadra scaligera sarà obbligatorio cancellare la mesta prestazione offensiva avuta con Padova per presentarsi al primo pallone conteso con la grinta giusta.

In base al piazzamento nella stagione regolare, il fattore campo è dalla parte delle capitoline di Capanna, che ospiteranno le ragazze di Paolo Zizza in gara 1 e nell’eventuale bella, mentre le Monte Bianco saranno il palcoscenico di gara 2.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Playoff finale 3° posto – Serie A1 femminile

  • GARA 1 > 15/05/2022 ore 17.00, Polo acquatico Frecciarossa (Ostia, RM)
  • GARA 2 > 19/05/2022 ore 20.30, Piscine Monte Bianco (Verona)
  • EV. GARA 3 > 22/05/2022 ore 17.00, Polo acquatico Frecciarossa (Ostia, RM)

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

radio adige tv

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈