Vetrocar CSS-Catania, domani il match alle Piscine Monte Bianco

Manca solo un giorno al match di recupero tra Vetrocar CSS e Catania, in programma domani alle 19.30 alle Piscine Monte Bianco di Verona. L'atleta Loredana Sparano commenta: «C'è preoccupazione, ma abbiamo lavorato sodo».

Vetrocar CSS-Catania Loredana Sparano
Loredana Sparano. Paul Take photo

Vetrocar CSS-Catania, domani il match. L’atleta Sparano: «C’è preoccupazione, ma lavoriamo sodo»

Con il campionato in standby, è tempo di recuperi per la A1 femminile. La VetroCar Css si accinge a ricevere l’Orizzonte Catania alle piscine Monte Bianco, per recuperare il proprio incontro valido per la 9^ giornata, rinviato lo scorso 18 dicembreIl match è stato riprogrammato domani, 29 gennaio 2022, alle 19.30.

La sfida tra le atlete di Paolo Zizza e quelle di Martina Miceli dirà moltissimo in chiave alta classifica, sebbene il ranking sia attualmente intaccato dalle molte partite da recuperare. Le gialloblù arrivano all’incontro con dopo tre vittorie consecutive e cercano la prima vittoria assoluta contro le etnee per chiudere il girone di andata almeno al terzo posto della graduatoria. 

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Nel prepartita parla Loredana Sparano, in porta nel team VetroCar, inquadra il periodo della squadra e la sfida che attende le veronesi. 

Come vi siete allenate in questo periodo? 

Non ci siamo mai fermate, anzi, perché stare fermi poi rende ancora più difficile la ripresa. È stato un periodo tosto perché abbiamo lavorato tanto sul fisico. Abbiamo ripreso l’aspetto tattico solamente questa settimana, anche perché sarebbe stato poco utile farlo prima, con l’impegno così distante. 

Com’è l’atmosfera in squadra di fronte a questo stop ai campionati? 

Direi che c’è un po’ di disorientamento. Quando sei abituato a giocare ogni weekend è una cosa, perché l’impegno è cadenzato. Non sapere invece se ci sarà o meno la partita, come per Vetrocar CSS-Catania, e come proseguirà il campionato è diverso, porta con sé incertezza e qualche pensiero. L’importante però è non abbattersi e continuare a lavorare. 

Come sarà il recupero contro l’Orizzonte? 

Non è un match qualsiasi, ovvio. Sarà una partita fisica che potrà influire seriamente sulla corsa al terzo posto. Per noi iniziare il girone di ritorno in questa posizione sarebbe molto buono, non lo nascondo. Ma loro verranno per vincere e saranno sicuramente arrabbiate perché, avendo parecchie partite da recuperare, non scendono in acqua da tantissimo. 

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv