Verso l’estate e le gare ciclistiche

Come ogni martedì il tema del giorno è lo sport: focus di oggi il ciclismo, in varie declinazioni. Spesso scegliamo l'attività in bicicletta d'estate, sfruttando le belle giornate, ma non solo. A partire da questi mesi primaverili il comparto del ciclismo è pronto a ricominciare, con varie gare di respiro locale ma anche internazionale: il 18 aprile, per esempio si terrà la Granfondo Avesani mentre a maggio Verona ospiterà la BMX European Cup 2021.

Gare ciclistiche - Trofeo Visentini 2019, Bagnolo di Nogarole Rocca
Trofeo Visentini 2019, Bagnolo di Nogarole Rocca

Team Bmx Verona, Fantoni: «35 anni di ciclismo race»

Il primo collegamento di questa mattina in trasmissione è stato quello con Paolo Fantoni, responsabile eventi del Team Bmx Verona, una realtà che compie 35 anni. La Bmx è una branchia del ciclismo un po’ spettacolare, dove i ragazzi, a Verona circa 200, svolgono attività race piuttosto che freestyle, da quattro edizioni tra l’altro sport olimpico.

Asd Team Rana Tagliaro, Vicentini: «Uno sport per tutte le età»

La seconda intervista invece è quella con Marco Vicentini, presidente dell’Asd Team Rana Tagliaro: la società, nata dieci anni fa per volontà della famiglia Rana, con lo sponsor tecnico della famiglia Tagliaro. La realtà è composta da circa 104 persone, dai 30 agli 80 anni. La categoria ciclistica, nonostante il repentino cambio tra fasce colorate, è stata più fortunata rispetto ad altre e ha potuto, nel rispetto delle misure, continuare la propria attività sportiva.

Granfondo Avesani, Cristofaletti: «Una conquista in questo periodo difficile»

A chiudere il cerchio delle interviste di oggi è Ivan Cristofaletti, organizzatore della Granfondo Avesani, che si terrà il 18 aprile e che dà il via alla stagione nella nostra città, dopo un lungo stop. Una gara storica per il territorio, che rappresenta una conquista in questo periodo di difficoltà dovute all’emergenza sanitaria. Una conquista, come sottolinea Ivan, resa possibile dagli sforzi e dall’impegno costante in tutti gli anni passati, grazie alle fiducie raccolte nel corso del tempo degli enti e dei collaboratori.