Verso Chievo-Venezia, Aglietti: «I ragazzi si meritano di finire bene l’anno»

Domani sera torna in campo il Chievo Verona che, al Benetegodi, sfida il Venezia alle 21. Mister Aglietti si augura un buon risultato per terminare bene l'anno. «Sarà un bel test per i miei giocatori. Dobbiamo andare in campo con personalità, cercando di fare la partita».

Ultima gara del 2020 per il Chievo Verona che, dopo non aver disputato la gara contro Cittadella a causa di alcuni casi covid, si prepara domani ad affrontare alle 21 il Venezia al Bentegodi. Una gara che, in caso di esito positivo, permetterebbe ai veronesi di raggiungere il quinto risultato utile consecutivo.

«Abbiamo lavorato bene, anche se sinceramente avrei preferito giocare con il Cittadella» afferma mister Aglietti in conferenza stampa. «Questo ci permette comunque di arrivare più freschi con Venezia, che sarà una partita difficile. Sarà importante cercare di vincere».

«Quando hai tante partite sulle spalle la fatica si fa sentire, quindi ora abbiamo tirato il fiato. Questo non vuol dire che avremo un grande vantaggio con Venezia» prosegue. «Venezia sono due-tre anni che fa vedere buone cose, che gioca un bel calcio, quest’anno stanno facendo bene, sono un gruppo affiatato. Sono in fiducia. Una squadra sicuramente che ha dato delle sorprese».

«Sarà un bel test per i miei giocatori. Noi comunque abbiamo molto rispetto dell’avversario ma dobbiamo andare in campo con personalità, cercando di fare la partita. Tutte le partite sono comunque difficili, quindi dovremo essere determinati e coraggiosi» prosegue. «Ho abbastanza chiara la formazione da schierare, cerchiamo ora di finire bene prima della sosta, sia domani che con la Cremonese. Cerchiamo di arrivarci con il morare alto».

«Il nostro cammino è stato particolare, siamo partiti forti, giochiamo un buon calcio, poi abbiamo peccato nella gestione delle partite, ma quando abbiamo perso sono stati anche episodi. La squadra sta facendo un buon lavoro e i ragazzi si meritano i buoni risultati che hanno» conclude.

LEGGI LE ALTRE NEWS DI SPORT