Veronamarathon torna il 21 novembre e festeggia 20 anni

La maratona, che quest'anno festeggia vent'anni, tornerà in autunno dopo un'edizione 2020 in modalità virtuale causa Covid-19. Vi saranno anche la Cangrande Half Marathon e la Last10k.

veronamarathon

Ci sarà l’Arenapiazza Erbe, Castelvecchio, San Zeno, il Lungadige, Porta Borsari e tanto altro nel percorso della Verona Marathon che si correrà domenica 21 novembre 2021.

Sarà un grande ritorno di migliaia di maratoneti dopo che l’edizione 2020 si è dovuto svolgere in maniera singola virtuale con distanziamento a causa delle restrizioni per il Covid-19. L’ultima edizione svolta a novembre 2019, fu un grande successo come sempre, ma per il novembre 2021, Gaac 2007 Veronamarathon Asd organizzatore della gara in collaborazione con il Comune di Verona, sta pensando davvero in grande, perché c’è l’importante ricorrenza da festeggiare: Verona Marathon compirà vent’anni, sarà un’edizione speciale, da non mancare, a elevato tasso emozionale.

Le distanze

Il 21 novembre insieme alla Verona Marathon, gara internazionale dal percorso certificato 42,195km, inserita nei calendari di World Athletics, la federazione mondiale, e di Aims, l’Associazione Mondiale delle Corse Su Strada, oltre che Fidal, vi sarà la 7^ Cangrande Half Marathon da 21,097km e la Last 10k.

Una moltitudine di distanze che consentiranno a tutti i runner di poter partecipare, sia chi è più allenato e può affrontare la distanza olimpica per eccellenza, sia chi magari predilige le distanze più brevi o magari è agli inizi e alle prime gare di questo magico mondo della corsa fatto di adrenalina, agonismo, benessere, turismo e amicizie. È bene ricordare che dal 30 agosto 2017 la Commissione Nazionale italiana per l’UNESCO decise di concedere il proprio patrocinio alla Maratona di Verona, considerando che essa si corre nel centro storico della città, iscritta nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco dal 30 novembre 2000.

Alla presentazione web avvenuta ieri sabato 6 marzo hanno partecipato il Sindaco di Verona Federico Sboarina, l’Assessore allo Sport di Verona Filippo Rando, il presidente di Gaac 2007 Veronamarathon Stefano Stanzial, i giornalisti Alberto Cristani direttore di Sport di Più, Daniele Menarini condirettore del mensile Correre e Fabio Fiaschi direttore di Runners&Benessere. Per la Fidal è intervenuto il consigliere Nazionale Carlo Cantales.

Sboarina: «Abbiamo riavviato i motori dei grandi eventi»

«Abbiamo riavviato i motori dei grandi eventi, culturali e sportivi. Nel silenzio la programmazione è andata avanti e ora siamo pronti per ripartire, con la speranza che l’andamento della pandemia ci permetta nei prossimi mesi di tornare ad una sorta di normalità – spiega il sindaco di Verona, Federico Sboarina -. Vogliamo dare un messaggio di speranza, ma soprattutto desideriamo che da Verona si riaccendano i riflettori sulle manifestazioni, sugli spettacoli dal vivo. E ovviamente sulle corse competitive e le maratone che sono sempre state un nostro punto di forza. Sarà nuovamente lo sport, con i suoi valori positivi, a fare da traino. Dagli europei di Volley in maggio, al Giro d’Italia, e poi ancora la Mille Miglia in giugno e la Giulietta&Romeo Half Marathon, ci aspettano mesi entusiasmanti. Mai come quest’anno abbiamo bisogno di eventi di caratura nazionale e internazionale per uscire dallo stato di crisi generato dal Covid».

Rando: «Torna uno spiraglio di normalità»

«Dopo aver annunciato il ritorno delle maratone proprio da Verona, con la Giulietta&Romeo Half Marathon che si correrà il 13 giugno, siamo orgogliosi di dare un’altra bellissima notizia al popolo dei runner – afferma l’assessore allo Sport del Comune di Verona, Filippo Rando -. La Veronamarathon è uno degli appuntamenti tradizionali della nostra città, una corsa che coinvolge solitamente migliaia di persone, provenienti anche dall’estero. Oltre a essere una grande festa per tutti. A distanza di due anni dall’ultima edizione, è un’immensa gioia dire che la corsa tornerà festeggiando i suoi vent’anni. Dopo mesi difficili e complicati, un tempo che sta tutt’ora richiedendo grande resistenza fisica e psicologica, programmare un evento sportivo è motivo di speranza. Oltre che uno spiraglio di normalità. Ringrazio gli organizzatori che non hanno desistito e, come sempre, hanno dimostrato grande passione ed entusiasmo nonostante il periodo che stiamo vivendo».

Stanzial (presidente Veronamarathon Asd): «Vogliamo guardare al futuro»

«Siamo coscienti che il momento non è dei più facili, l’epidemia da Covid-19 è ancora presente e come tutti siamo molto preoccupati – fa sapere Stefano Stanzial, presidente di Gaac 2007 Veronamarathon Asd -, ma siamo anche ottimisti, vogliamo guardare al futuro, al fatto che tutto può e deve tornare gioioso come era prima. A gennaio abbiamo aperto le iscrizioni dell’altro nostro grande evento, la Giulietta&Romeo Half Marathon che si correrà domenica 13 giugno 2021, adesso apriamo le iscrizioni per la Verona Marathon del 21 novembre con la speranza che la situazione migliori ulteriormente. La Verona Marathon è il nostro contributo per rendere sempre più grande Verona, renderla più conosciuta in Italia e all’estero grazie a migliaia di partecipanti che vengono ogni anno a correrla soggiornando per diversi giorni in città, portando un importante indotto economico che da rapporti ufficiali è risultato essere superiore ai tre milioni di euro. A novembre festeggeremo i vent’anni di gara e stiamo lavorando fin da ora affinché diventi un evento memorabile».

Iscrizioni aperte

Iscrizioni aperte da ieri, a circa otto mesi dall’evento, il giusto tempo per organizzarsi e allenarsi con calma ma tanta determinazione. Il costo dei pettorali andrà in base a scaglioni di iscritti, così come riportato sul sito ufficiale dell’evento, quel che c’è da sapere è che sia per la maratona che per la Cangrande Half Marathon c’è una settimana di “special price“, dal 6 al 14 marzo, dove è possibile iscriversi approfittando di una speciale tariffa di lancio. Veronamarathon a 35 euro e Cangrande Half Marathon a 20 euro.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM