Virtus-Lecco 2-2, gli ospiti riconquistano il pareggio

La Virtus di Gigi Fresco inizia con una doccia fredda la quinta stagione consecutiva in Serie C. Il Lecco trova il gol alla prima azione. Poi i rossoblù ricostruiscono la partita, ma il Lecco riconquista il pareggio e chiude sul 2-2.

Virtus Verona-Lecco

Neanche il tempo di sistemarsi comodi sui sedili del Gavagnin-Nocini e la stagione della Virtus Verona inizia già in salita. Il Lecco di mister Tacchinardi trova subito la via del gol, alla prima azione, con Pinzauti.

Bucata la rete di Sibi, sotto la rumorosissima curva ospite.

LEGGI ANCHE: Virtus Verona-Lecco, Fresco è carico per il quinto anno di Serie C

La Virtus fatica a ingranare nel primo quarto d’ora, mentre il Lecco è galvanizzato dal gol. Poi la Virtus trova qualche occasione, ma manca la concretezza per arrivare in porta. Bella punizione di Hallfredsson alla mezz’ora, ma una deviazione allontana la palla dallo specchio della porta lecchese .

La Virtus, seppure con poca fluidità, continua a provarci e alla fine il gol del pareggio arriva al 37′ con Simone Tronchin.

Il primo tempo si chiude con un brivido: agli sgoccioli del recupero il Lecco arriva fino in fondo, ma la palla finisce alta oltre l’incrocio.

Il secondo tempo si apre con il vantaggio della Virtus, che al 6′ va in rete con capitan Mimmo Danti, imbeccato da Lonardi dopo un ottimo dribbling in solitaria.

Al 15′ del secondo tempo il contropiede della Virtus si conclude con un tiro di Sinani dal limite dell’area che si infrange sul muro difensivo.

Sinani e Casarotto danno qualche grattacapo alla difesa del Lecco, ma i ragazzi di Fresco non arrivano in porta. Dall’altra parte il Lecco ci prova, ma il secondo tempo è a trazione Virtus.

Grande occasione per Lonardi al 37′, ma il portiere del Lecco Stucchi non si fa sorprendere. Un minuto dopo una bella ripartenza della Virtus si spegne con il tiro di Manfrin largo alla destra della porta lecchese. Al 40′ Sinani ci prova di nuovo, ma la sua conclusione è fuori misura.

La legge del gol sbagliato-gol subito. Il Lecco pareggia con Eusepi al 41′.

Gli undici rossoblù

In campo dal primo minuto per la Virtus: Sibi, Tronchin, Sinani, Danti, Ruggero, Amadio, Lonardi, Hallfredsson, Faedo, Vesentini, Munaretti.

A inizio secondo tempo Daffara e Talarico sostituiscono Munaretti e Vesentini. Al 24′ del secondo tempo entra Casarotto al posto di Danti. Esce Amadio per Manfrin al 35′ del secondo tempo. Al 40′ Turra sostituisce l’autore del gol Tronchin.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv