Venplast Dossobuono, stasera in campo contro Venezia

Venplast Dossobuono stasera a Venezia si appresta ad affrontare un match decisamente importante del proprio campionato. Appuntamento alle 18.

Boldrini/bpe foto

Giro di boa da matita rossa per la Serie B della Venplast Dossobuono, che stasera alle 18 a Venezia si appresta ad affrontare un match decisamente importante del proprio campionato. Dossobuono attualmente primo a quota 7 punti, con Venezia, Malo e Torri che seguono a quota 6, in una classifica ancora tutta da decifrare e con lo scontro tra Dossobuono e Torri da recuperare. Trasferta difficile quella di sabato per i ragazzi di Carlo Nordera, per uno scontro diretto su uno dei campi più complicati del campionato, come testimonia anche il passo falso della scorsa stagione della Venplast sul parquet veneziano.

La Venplast ci arriverà dopo la netta vittoria contro Paese di domenica scorsa al PalaDossobuono. «La partita di domenica scorsa – commenta il capitano Samuele Rizzi – si è rivelata meno complicata del previsto. Paese non era al completo e qualche infortunio durante il match ci ha agevolato, ma in ogni caso abbiamo saputo tenere una difesa compatta, che ci ha permesso di giocare con tranquillità nonostante vari errori al tiro su cui dobbiamo sicuramente crescere».

bpe foto/ Boldrini 21.3.2021 paladossobuono villafranca – VR campionato pallamano serie B maschile olimpica dossobuono vs paese nella foto:

LEGGI ANCHE Sport e running: «Dopo un inizio forzato, in molti continuano a correre»

Venezia che nell’ultimo turno di campionato ha riposato, dopo il colpaccio sul campo di Paese della settimana precedente. Una vittoria con due sette metri negli ultimi istanti di gara che ha mostrato la tenacia fino alla sirena della formazione lagunare. «Stasera a Venezia sarà dura – continua Rizzi – perchè si giocherà su un campo difficile e contro una squadra giovane e motivata. Dovremo riuscire a ridurre al minimo il numero di occasioni mancate davanti alla porta, perché si prospetta una partita tesa, in cui ogni possesso sarà rilevante per l’esito della gara».

Una Venplast Dossobuono che però non vorrà lasciare nulla al caso, in una stagione che fino ad ora ha portato buoni risultati, con tre vittorie e un pareggio fin qui. «La squadra è affiatata – sottolinea Rizzi – così come lo è sempre stata negli ultimi anni. Nonostante le difficoltà, ci stiamo allenando con il massimo impegno. In questo momento dobbiamo lavorare sulla gestione delle partite, perchè da questo punto di vista dobbiamo migliorare, con l’obiettivo di riuscire a portare a casa le gare decisive. Se riusciremo a fare questo passo in avanti, credo che potremo veramente fare bene in questo campionato».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM