Venplast Dossobuono sconfitta sul campo di Cassano Magnago

La Venplast Dossobuono esce sconfitta dal PalaTacca di Cassano Magnago con il risultato di 34-27.

Venplast Pallamano Olimpica Dossobuono
Venplast Dossobuono nel prepartita sul campo del Cassano Magnago. Foto dalla pagina Facebook Pallamano Olimpica Dossobuono

Prima giornata amara per le ragazze di Elena Barani, che in avvio partono pimpanti con due reti in rapida sequenza, per poi però lasciare campo a un Cassano Magnago più rodato dai mesi precedenti in campo in Serie A Beretta.

Comprensibile la ruggine nelle ragazze giallo-rosse, che nel cuore del primo tempo faticano ad avvicinarsi alla formazione avversaria, che rapidamente si porta sulle 8 reti di distanza. A quel punto però la partita scorre sostanzialmente in equilibrio. 16-9 alla prima sirena.

Nella ripresa il copione non muta, la Venplast mantiene un discreto ritmo, pur non riuscendo però ad intaccare un distacco comunque consistente tra le due squadre, che si fissa sul 34-27 finale.

Risultato a parte, una Venplast Dossobuono che ha offerto comunque buoni spunti in vista del proseguo del campionato.

Cassano Magnago – Venplast Dossobuono 34-27 (p.t. 16-9)

Cassano Magnago: Bertolino, Brogi 4, Gheller, Gozzi 4, Grispino, Laita 5, Macchi 1, Milan G 3, Milan A, Piatti A 3, Piatti S, Ponti 2, Romualdi 6, Saporiti, Visentin 5, Zanellini 1. All. Sasa Milanovic

Venplast Dossobuono: Berardo, Bozzi, Cacciatore 1, De Marchi 3, Graziani 1, Marchegiani 4, Marchiori, Mazzieri 6, Merzi, Novesi 3, Prudenziati 2, Rizzardi 3, Zanette 4. All. Elena Barani

Arbitri: Campailla – Possamai

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Guarda la partita