Tuffi, la veronese Cecilia Bragantini convocata in Nazionale

Convocato in veste di tecnico dello staff federale anche il suo allenatore Riccardo Giacometti. Quest'anno il Meeting otto nazioni sarà ospitato in Italia a Torino dal 22 al 25 marzo.

Cecilia Bragantini

Grazie al suo clamoroso risultato ai Campionati Italiani Invernali di categoria, la bentegodina Cecilia Bragantini è stata convocata in Nazionale per la seconda volta, dopo il meeting di Dresda dell’anno scorso. Quest’anno il Meeting otto nazioni sarà ospitato in Italia a Torino dal 22 al 25 marzo. Convocato in veste di tecnico dello staff federale anche il suo allenatore Riccardo Giacometti. Per lui è la terza convocazione in una gara internazionale: con Elisa Pizzini era stato a Madrid e a Kazan, in Russia, questa volta con Cecilia, che segue dalla sua nascita sportiva.

LEGGI ANCHE: Autovelox a Verona, ecco dove sono dal 22 al 28 aprile

«Cecilia sta uscendo da un piccolo infortuno alla schiena, stiamo facendo un lavoro meticoloso tra fisioterapista, osteopata e allenamenti per non perdere la forma e speriamo di andare a fare una gara almeno all’altezza sua perché già così è veramente molto molto brava – dichiara Giacometti -. Siamo contenti di questa considerazione dello staff della Nazionale Italiana Giovanile e andiamo orgogliosissimi anche perché alla fine dell’anno ci saranno i Mondiali Giovanili e l’obiettivo principale è quello di riuscire a ritagliarsi un posto per questa bellissima competizione».

LEGGI ANCHE: Passaporto in provincia di Verona: si può fare anche in 7 uffici postali