Tezenis Verona, domani la Gara 1 contro Pistoia

Fischio d'inizio domenica alle 18 per la Gara 1 tra Tezenis Verona e Pistoia. Coach Ramagli: «È uno scontro di grande equilibrio dove noi abbiamo il fattore campo dalla nostra parte».

Si avvicina l’inizio della serie di semifinale con la Tezenis Verona che domenica alle ore 18 sarà impegnata in Gara 1 contro la Giorgio Tesi Group Pistoia.

«Pistoia è una squadra che abbiamo avuto modo di conoscere da vicino nel recentissimo passato perchè abbiamo avuto modo di giocare contro nella penultima della fase ad orologio – ha commentato coach Ramagli alla vigilia – Quella partita, però non deve fare testo perchè non ha nessuna connessione con la parte competitiva che invece ci sarà nel corso di questa serie. Squadra dalla forte impronta difensiva, molto simile a noi, anche per quelle che sono le caratteristiche peculiari. Siamo molto simili per il modo di interpretare lo spartito difensivo delle gare. Ad oggi, se facessimo un confronto, noi saremo la seconda miglior difesa punti per possesso e loro sarebbero la quarta. Squadra di condivisione di palla, di ordine. È uno scontro di grande equilibrio dove noi abbiamo il fattore campo dalla nostra parte e rappresenta un vantaggio anche se, come già detto, se si vuole andare avanti bisogna vincere le partite in trasferta e solamente noi, nei quarti di finale, abbiamo rispettato in pieno il fattore campo».

Top scorer nella decisiva gara 5 contro Mantova con 29 punti, è Karvel Anderson ad analizzare il momento della Tezenis Verona dopo la qualificazione alla semifinale: «La qualificazione alla semifinale ci ha dato fiducia – ha commentato Karvel Anderson – in gara 5 contro Mantova siamo riusciti a costringerli a giocare al nostro ritmo, proponendo e imponendo il nostro modo di giocare a basket. Ora pensiamo a questa nuova serie, iniziamo da due gare a Verona».

Sulla prossima avversaria ha aggiunto: «Pistoia è una squadra con tanto talento, è arrivata terza dimostrando tutte le proprie qualità. Li abbiamo già affrontati nella fase ad orologio ma quella è una partita da dimentica perchè non era la vera Pistoia: ora sarà un’avversaria decisamente più tosta». 

Infine un appello al pubblico di Verona. I 3108 spettatori di Gara 5 è stato il secondo miglior dato di pubblico di tutta la Serie A2 da inizio anno. «I nostri tifosi hanno visto quanta energia ci hanno trasmesso, siamo una squadra diversa quando il palazzetto è pieno di tifosi appassionati. Sogniamo di avere ogni partita in casa un’energia così».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?👉 È GRATUITO!👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv