Tezenis, Johnson resterà anche in Serie A1

Xavier Johnson resterà in gialloblù anche nella prossima stagione che vedrà il ritorno della Scaligera in Serie A1 dopo vent'anni. Lunedì verrà presentata la campagna abbonamenti per il prossimo campionato.

La Serie A conquistata sul campo, il prossimo passo sarà viverla da protagonista. Xavier Johnson vestirà i colori gialloblù anche nella stagione sportiva 2022-2023 dopo aver giocato 47 gare in Serie A2 durante le quali ha prodotto 13.5 punti e 7.3 rimbalzi di media nel suo primo campionato con la Tezenis Verona.

Giocatore nato l’8 giugno del 1993, per ben 11 volte ha fatto registrare la “doppia-doppia” nel campionato di Serie A2 appena concluso. Ala forte, ha iniziato la sua carriera al college con i Colorado Buffaloes fino al 2017, giocando nei successivi due anni in G-League con i Texas Legend. In Europa ha vestito la canotta della formazione bulgara del Rilski Sportist nel 2019-2020 e, in Serie A2, dell’Orlandina Basket Capo d’Orlando. 

«Riportare questa società a giocare un campionato di Serie A è stato fantastico: per noi ma anche per tutta la gente di Verona. Personalmente giocare in una massima lega era uno dei miei obiettivi e dopo averlo conquistato sul campo, voglio guadagnarmi il rispetto lavorando giorno dopo giorno». Così Xavier Johnson che poi continua: «Vincere il campionato di A2 ha avuto un significato importante anche personale perché ho dimostrato a me stesso e agli altri di poter essere un giocatore di qualità ai vertici del campionato».

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Le parole di Frosini e Ramagli

«Xavier Johnson si è meritato questa conferma sul campo vincendo con noi il campionato lo scorso anno. Ha dimostrato a tutta la società un grande attaccamento ai nostri colori, disputando un’ottima regular season e comprovando all’interno dei playoff tutto il suo cuore giocando partite anche in condizioni non ottimali. Il suo obiettivo era quello di giocare in una prima lega e questa possibilità se l’è conquistata con la Tezenis». Queste le parole del Direttore sportivo Alessandro Frosini.

Alle parole del DS seguono quelle di coach Alessandro Ramagli: «Per lui è importante una nota dal punto di vista umano e caratteriale. Un ragazzo che ha dato tanto in termini di disponibilità e generosità: questi sono i primi due punti che gli chiederemo di trasferire all’interno dello spogliatoio di quest’anno. Poi il tecnico toscano prosegue: «Gli chiederemo di essere altrettanto efficiente nelle sue prestazioni cestistiche utilizzando quelle che sono state le sue armi utilizzate misurandole al livello superiore. Siamo convinti che queste armi possa metterle in mostra con altrettanta efficacia nel campionato di Serie A perché è un giocatore che ha la possibilità di avere un impatto significativo nella nostra squadra e nel campionato».

LEGGI ANCHE: Incubo a San Bonifacio: prigioniera per otto giorni

Lunedì prossimo al via la campagna abbonamenti

Si avvicina la presentazione e l’apertura della Campagna abbonamenti 2022-2023. Lunedì alle ore 11.30 è in programma la conferenza stampa di presentazione che si svolgerà presso la sede della Scaligera Basket alla presenza del Vicepresidente Giorgio Pedrollo, del Direttore Operativo marketing e commerciale Andrea Sordelli e del responsabile ticketing Fabio Crivellaro

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv