Virtus, stasera è sfida con l’Imolese

La squadra veronese punta a fare il bis dopo la vittoria di domenica scorsa contro la Triestina.

Virtus Verona-Imolese Gavagnin Nocini

Sesta giornata di campionato in casa Virtus Verona. Archiviata la prima vittoria stagionale, per i rossoblu è tempo di rimettersi in viaggio alla volta di Imola.

Queste le parole del presidente allenatore Luigi Fresco prima di salire sul pullman: «L’obiettivo adesso è dare continuità alla vittoria di domenica. Dobbiamo sfruttare l’entusiasmo del momento per confermarci in quelloche sarà a tutti gli effetti uno scontro diretto. Non possiamo sbagliare, significherebbe gettare alle ortiche tutto il buono fatto
domenica contro la Triestina».

Sul capitolo formazione: «Non so se cambierò qualcuno, nel caso saranno comunque poche le novità. Turn over? Più probabile domenica col Vicenza. Modulo? Nessuna novità anche sotto questo punto di vista».

Chiusura dedicata agli assenti: «Vannucci prosegue la riabilitazione, Merci è fermo per uno stiramento. Entrambi non saranno dei nostri, il resto del gruppo è abile ed arruolabile».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.