Virtus, oggi lo scontro con Fano

La partita di oggi segna la fine del girone di andata. Fresco: «Dobbiamo riscattare la brutta partita di domenica scorsa».

Virtus Verona Luigi Fresco

Rossoblu in viaggio alla volta di Fano dove oggi alle 17.45 saluteranno il girone d’andata. Queste le parole del presidente allenatore Luigi Fresco: «Abbiamo l’obbligo di riscattare la brutta prestazione di domenica scorsa. É stata la prima partita che abbiamo sbagliato quest’anno e vogliamo mettercela definitivamente alle spalle vincendo domani. Dispiace aver macchiato un girone d’andata comunque molto positivo ma una battuta a vuoto può capitare a tutti. Adesso siamo tutti concentrati sul Fano, sarà una partita molto importante per la classifica».

Capitolo formazione: «Sono rimasti a casa gli infortunati Manfrin e Di Paola insieme ai giovani Merci e Fermo. Per quanto riguarda la formazione ho qualche dubbio che scioglieremo solo durante la riunione tecnica prima della partita. Sullo schieramento non ci saranno novità».

Chiusura dedicata alla finestra invernale di mercato che si sta avvicinando: «Le nostre valutazioni le faremo durante la pausa, a bocce ferme e con le prossime due gare alle spalle. Qualcosa intendiamo fare sul mercato ma non aspettatevi chissà cosa».