Verona Rugby, concluso il primo Winter Intensive Course

Si è chiusa la tre giorni di full-immersion con il coach della Nazionale U20 della Nuova Zelanda Aaron Good. Tanti i giovani partecipanti, anche provenienti da Club lombardi e Club laziali.

Il primo Winter Intensive Course targato Verona Rugby Academy ha visto arrivare sui campi del Payanini Center oltre 100 atleti che si sono allenati per tre giorni sotto l’occhio vigile dell’Assistant Coach della Nuova Zelanda U20 Aaron Good. 

Il Corso, aperto a tutti i ragazzi e ragazze delle categorie Under16 e Under18, ha dato l’opportunità ai giovani atleti di essere seguiti da un allenatore internazionale e migliorare le proprie skills personali con workshop pratici e teorici. Oltre ai ragazzi e ragazze della Verona Rugby Academy, il Winter Course ha compreso giovani da molte regioni da Club lombardi a Club laziali. I tre giorni di full-immersion si sono conclusi con l’Open Day Under14 e il Corso di aggiornamento di II° Livello F.I.R. tenuto sempre da Coach Good. Molti i ragazzi U14 che sono accorsi nel pomeriggio di lunedì 6 gennaio per conoscere l’Accademia e avere l’opportunità di essere seguiti da Coach Good, da Zane Ansell (Direttore dell’Accademia) e Greg Sinclair (Skills Coach e Vice direttore dell’Accademia). 

«Il Course è stato un grande successo – commenta la Presidente Raffaella Vittadello – È sempre emozionante vedere così tanti giovani che si impegnano con questa voglia di crescere e migliorarsi».

La giornata si è conclusa con un cerchio di oltre 200 atleti, tra i 13 e i 18 anni, tutti uniti dalla passione comune per la palla ovale.