Venplast Dossobuono vittoriosa nel Pavese

La serie A2 femminile di pallamano vede ancora vittoriosa la Venplast Olimpica Dossobuono, 23-32 sul campo del Ferrarin a San Martino Siccomario.

Venplast-Olimpica-Dossobuono-Ferrarin
bpe foto/ Boldrini

La Venplast Dossobuono non fallisce la trasferta a San Martino Siccomario, in provincia di Pavia, e batte il Ferrarin con il risultato di 23-32. Nella partita di ieri di serie A2 femminile di pallamano, il campo rispetta il pronostico nonostante una buonissimo Ferrarin che disputa una gara più che onesta sul proprio campo. La Venplast però emerge con il passare dei minuti e si impone meritatamente.

La partita

La Venplast impiega qualche minuto per carburare ed il Ferrarin si porta in vantaggio nelle fasi iniziali sul 2-1. Parziale di 0-4 per la Venplast che inizia a condurre, senza però mai dare il colpo di grazia. Prima Graziani, poi Mazzieri tentano l’allungo, ma il Ferrarin accorcia in entrambe le occasioni. Al 20′ parte il parziale di cinque reti che inizia ad indirizzare il match; segnano due volte Prudenziati, Novesi, Zanette e Mazzieri. Un gap che le ospiti tengono sotto controllo, e confermano sul calare del primo tempo con due reti di Novesi. 12-17.

Nella ripresa Venplast avanti sul +7 al 36′ con Zanette e sul +8 al 43′ sempre con Zanette; il Ferrarin mostra il proprio orgoglio e infila un parziale di 4 reti che permette di accorciare il divario sul 20-24 al 47′. La reazione delle padrone di casa si ferma qui e nel finale la strada per la Venplast è tutta in discesa; De Toni concede minuti alla panchina, dalla quale emerge Accorsi tra i pali con un’ottima parata dai 7 metri. Guadagnini rientra positivamente dall’infortunio e Mazzieri raggiunge la doppia cifra di segnature. L’ultimo parziale nell’atto conclusivo del match consente alla Venplast di raggiungere la doppia cifra di vantaggio, ammortizzata dal Ferrarin con un sette metri a tempo scaduto. La Venplast si impone a San Martino Siccomario con il risultato di 23-32.

Ferrarin – Venplast Dossobuono 23-32 (p.t. 12-17)

Ferrarin: Asprone 2, Barbieri 2, Bersanetti, Cester 4, Ciotan 6, Fogacci, Ilie, Mutti, Palermo 1, Popescu 5, Predieri 1, Reichstein, Scardovelli 1, Sulla 1, Pozzi. All. Eduard Claudiu Radu

Venplast Dossobuono: Accorsi, Battaglia, Berardo, Bozzi, Cacciatore 1, Graziani 3, Guadagnini 2, Marchegiani 1, Mazzieri 10, Novesi 6, Prudenziati 3, Puggioni, Rensi, Zanette 6, Zanetti, Zuanazzi. All Tiziano De Toni

Arbitri: Regalia – Greco

I risultati della 2° giornata di ritorno:

Sardegna – Lions Sassari 24-27

Cassano Magnago – Leonessa Brescia 31-31

La classifica: Venplast Dossobuono 11, Lions Sassari 10, Leonessa Brescia 10, Cassano Magnago 7, Sardegna 4, Ferrarin 0.