Ufficiale: Miguel Veloso all’Hellas Verona

Il centrocampista 33enne Miguel Veloso ha firmato per un anno all'Hellas Verona. In passato ha vestito le divise di Sporting Lisbona, Genoa e Dinamo Kiev.

Miguel Veloso Hellas Verona
Immagine dalla pagina Facebook "Hellas Verona FC".

Portoghese, con 57 presenze in nazionale e 3 gol, oltre a decine di presenze con le nazionali “Under”. Più di 100 presenze in Serie A con il Genoa, inframmezzate da quattro stagioni alla Dinamo Kiev, dove ha vinto due coppe e due campionati di Ucraina. 98 presenze con lo Sporting Lisbona, dove ha conquistato due coppe e due supercoppe di Portogallo.

È questo il ritratto della carriera calcistica del centrocampista Miguel Luis Pinto Veloso, classe 1986, che ha firmato un contratto con l’Hellas Verona fino al 30 giugno 2020. L’ufficialità è stata comunicata oggi dalla squadra gialloblu, ma già da qualche giorno era al ritiro di Primiero.

Il saluto a Genova

«Lascio casa. E come sempre in questi momenti non è mai facile prendere certe decisioni» ha scritto sui social Miguel Veloso. «Lascio un gruppo di giocatori ma soprattutto di uomini straordinari, una tifoseria che negli anni ha imparato ad apprezzarmi e che nonostante qualche incomprensione mi ha voluto bene. Volevo ringraziare tutto lo staff tecnico e le persone che mi hanno accompagnato in questa bella esperienza a Genova. Ora si apre un nuovo capitolo ma non dimenticherò mai i valori del Grifone e di una maglia che ho onorato fino all’ultimo istante».

I legami con Genova

Miguel Veloso ha spostato Paola Preziosi, figlia del presidente del club genovese. A Verona, il centrocampista portoghese ritrova gli ex genoani Besse e Gunter, oltre all’allenatore Ivan Juric.

Cessioni in prestito

Negli scorsi giorni l’Hellas Verona aveva comunicato le seguenti cessioni:

  • Nicolò Casale (difensore, classe 1998): ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro-opzione al Venezia,
  • Matteo Pinton (difensore, classe 1998): ceduto a titolo temporaneo alla Virtusvecomp Verona,
  • Jody Maistrello (difensore, classe 2001): ceduto a titolo temporaneo alla società AC Delta Porto Tolle SSD,
  • Gianmarco Scalera (portiere, classe 2002): ceduto a titolo temporaneo alla società GSD Ambrosiana.