Torna a Verona la Marcia del Giocattolo

L'evento sportivo aperto a tutte le famiglie è in arrivo con la sua 42esima edizione l'8 dicembre prossimo, con partenza da Piazza Bra.

La Marcia del Giocattolo è in arrivo con la sua 42esima edizione, per riempire le vie del centro veronese di sport, solidarietà e spirito natalizio. L’evento, organizzato da Associazione Straverona, vede anche quest’anno l’importante patrocinio del Comune di VeronaAssessorato allo Sport e Tempo Libero.

Come da tradizione, la Marcia del Giocattolo si correrà domenica 8 dicembre e la partenza sarà in Piazza Bra, nei pressi dell’Arena. Tre le diverse modalità di partecipazione per un evento in grado di coinvolgere sia i runner più esperti che le famiglie veronesi.

La grande novità di quest’anno riguarda la “Fast“, che per la prima volta sarà una gara competitiva a tutti gli effetti, inserita nel calendario regionale FIDAL delle corse su strada. Il tracciato sarà lungo 10 km  e si snoderà in piano lungo le vie del centro città; è ideale per i runner più esperti, che potranno mettersi alla prova in una cornice davvero unica.

Per i podisti appassionati, non mancherà la “Classica“, ludico motoria di 5 e 10 km da percorrere a passo libero: è la corsa della tradizione, amatissima dai veronesi che ogni anno accorrono numerosi a questo appuntamento di sport e solidarietà.

Dopo il grandissimo successo dell’anno scorso tornerà anche la “Family“, tutta dedicata a bambini e famiglie: il percorso, lungo 1.5 km, prevede tante sorprese e animazione per i più piccini. Nel 2018 la prima edizione della FAMILY ha conquistato le famiglie veronesi, che hanno colto l’occasione per rendere ancora più magica l’attesa di Santa Lucia.

Una giornata all’insegna dello sport, per star bene e fare del bene. La Marcia del Giocattolo è patrocinata anche dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Verona, che crede e sostiene l’impegno alla solidarietà distintivo della corsa. Iscrivendosi ciascuno potrà infatti supportare il programma charity, che come ogni anno è stato selezionato in collaborazione con il CSV – Centro Servizi per il Volontariato di Verona.

Questa 42esima edizione è a sostegno del progetto “HELP4RARE FOR KIDS“, in prima linea per fornire aiuto concreto ai bambini affetti da DBA (Anemia di Diamond Blackfan) e altre malattie rare del sangue, malattie per le quali la diagnosi è soltanto il primo passo. “HELP4RARE FOR KIDS” punta a offrire ai pazienti e alle loro famiglie un insieme di servizi continuativi, atti a migliorare la qualità della vita del malato e dei suoi familiari.

Le iscrizioni online, con tutte le informazioni sulle quoto di partecipazione, sono aperte sul sito www.marciadelgiocattoloverona.it

Un evento ricco di tradizione, che come ogni anno viene sostenuto da numerose aziende veronesi e non solo. Tra i partner della Marcia del Giocattolo troviamo AGSMBanca MediolanumAcciaierie Pittini e Funivie Malcesine – Monte Baldo, mentre Odonto Salute è supporter della manifestazione.