Swim the Castle, tutto pronto per la quarta edizione

Conto alla rovescia per la gara in acque libere in programma sabato 24 agosto a Malcesine. Oltre 300 gli atleti ai blocchi di partenza per le gare da 2, 4 e 6 Km. I nuotatori, partendo dal suggestivo anfiteatro di Lido Paina, dovranno raggiungere a colpi di bracciate località Retelino.

È ufficialmente partito il countdown per la quarta edizione di Swim the Castle, la gara in acque libere in programma sabato 24 agosto Malcesine. Più di trecento gli sfidanti iscritti che percorreranno il litorale a colpi di bracciate, dal suggestivo anfiteatro di Lido Paina sino a raggiungere località Retelino. 3 le distanze percorribili: 2, 4 o 6 Km in memoria di Carlo Buniotto. 

«Anche quest’anno – commenta Matteo Andreis, presidente della società sportiva Algiz che organizza l’evento – Swim the Castle si riconferma un appuntamento da non perdere per gli appassionati della disciplina, per l’opportunità di gareggiare a cielo aperto tra le acque del Garda, ma anche per la splendida location d’eccezione che ospita l’evento. Temevamo che il posticipo di qualche settimana rispetto al calendario tradizionale ci avrebbe penalizzato. In realtà possiamo oramai contare su un numero di affezionati sempre più significativo che oramai considera Malcesine una tappa obbligata nel circuito agonistico dell’estate».

swim the castle
Pacco gara per i partecipanti

Il teatro di gara inizierà ad animarsi a partire dalle 13 con l’apertura degli stand gastronomici e musica di intrattenimento. Gli appassionati sportivi dell’ultimo minuto potranno accreditarsi direttamente in loco, in base ai posti rimasti a disposizione.

Dalle 16, poi, perfezionamento delle iscrizioni, consegna dei numeri di gara, boa personale, pacco gara e chip per il cronometraggio automatico. A seguire briefing con gli atleti in attesa del via suddiviso nei tre blocchi di partenza, alle ore 17:00, 17:10 e 17:15 rispettivamente per i tracciati lungo, medio e corto. Il limite massimo è fissato alle ore 20:00.

 

Seguiranno poi le premiazioni ufficiali per celebrare i vincitori delle classifiche maschili e femminili di ciascuna gara, divisi nelle categorie junior, senior e over. Gli atleti di punta verranno quindi omaggiati con olio d’oliva Garda DOP, prodotto simbolo dell’eccellenza gastronomica locale. Ai primi classificati del memorial intitolato all’amico scomparso Carlo Buniotto verrà assegnato uno speciale trofeo a ricordo di questa prima edizione assoluta. Terminate le operazioni di rito si apriranno al via i festeggiamenti per la chiusura di una rinnovata edizione di Swim the Castle accompagnati da dj set e “cena d’acqua dolce” a base di pasta con le sarde e trota ai ferri.  

Per celebrare i momenti salienti della competizione e le prestazioni di ciascun partecipante a disposizione degli atleti un servizio fotografico professionale curato da HLMPHOTO, che metterà gratuitamente a disposizione degli atleti le immagini di gara raccontando le prestazioni dei singoli partecipanti.