Sport veronese, gli appuntamenti durante le feste

A Santo Stefano in campo Chievo e Bluvolley mentre la Scaligera Basket termina il 2019 con un match sabato 28 dicembre. Appuntamento al 5 gennaio per la serie A e D, pausa fino al 12, invece, per la Virtus.

bluvolley

Non si ferma lo sport veronese durante le festività natalizie e sono tanti gli appuntamenti in programma nei prossimi giorni.

Si parte dal campionato di calcio di serie B, il primo a tornare in campo dopo il Natale. Giovedì 26 dicembre, alle 15:00, è in programma la sfida Chievo – Benevento, valida per la diciottesima giornata di campionato. I ragazzi di mister Marcolini scenderanno in campo anche domenica 29 dicembre alle 12:30, chiudendo il 2019 con una trasferta a casa del Pescara. Il campionato riprenderà poi in gennaio: la prima sfida per la squadra clivense è in programma sabato 18 contro il Perugia.

Il 26 dicembre in campo anche la serie A1 di pallavolo. Per il 14° turno in campo, alle 18:00, Sora – Verona Bluvolley.

Un’ultima sfida prima del nuovo anno attende anche la Scaligera Basket. Nella quindicesima giornata di campionato, sabato 28 dicembre, ospiterà l’UPU Udine. Fischio d’inizio alle 20.45. Il campionato riprenderà poi il 5 gennaio con la squadra veronese in trasferta a Ravenna per il match delle 18.00.

Pausa natalizia per la serie A che tornerà in campo per la 18esima giornata di campionato il 5 e 6 gennaio. Per l’Hellas Verona in programma una trasferta allo stadio Paolo Mazza, giocherà contro la Spal domenica 5 gennaio alle 15:00.

In campo domenica 5 gennaio anche la serie D. Nel girone C andrà in scena il derby Villafranca – Legnago Salus, il Vigasio affronterà in casa il Cjarlins Muzane e il Caldiero si sfiderà con il Chions, trasferta per l’Ambrosiana che scenderà in campo contro il San Luigi. Tutte le partite sono in programma alle 14.30.

Resterà ferma invece la serie C: la Virtus torna in campo il 12 gennaio nella sfida contro il Gubbio. Stop anche per la pallamano: la Venplast Dossobuono torna in campo il 19 gennaio con la serie B maschile e il 25 gennaio con le ragazze del campionato di A2.