Mercato Chievo, partono Depaoli e Cacciatore

La Sampdoria acquista Fabio Depaoli, mentre Fabrizio Cacciatore va al Cagliari.

Fabio Depaoli Chievo

Nuovo acquisto per la Sampdoria, accordo raggiunto col Chievo per l’esterno destro difensivo Fabio Depaoli: è stato acquistato a titolo definitivo per tre milioni di euro e oggi effettuerà le visite mediche prima di firmare il contratto che lo legherà ai blucerchiati per i prossimi cinque anni.

Ieri c’è stato l’incontro decisivo tra il ds Carlo Osti e la dirigenza del Chievo: 22 anni, nell’ultima stagione ha collezionato 33 presenze con la maglia dei veneti. (Ansa)

Depaoli è nato a Riva del Garda il 24/04/1997 e si è formato nel Settore Giovanile del ChievoVerona, fino al debutto con la maglia gialloblù in Serie A avvenuto il 12 marzo 2017 a pochi minuti dal termine di ChievoVerona – Empoli (4-0). Con la maglia del ChievoVerona ha disputato in totale 61 partite fra Serie A (58) e Coppa Italia (3).

Nella sua carriera Depaoli ha anche indossato in cinque occasioni la maglia della Nazionale Under 21.

Il terzino Fabrizio Cacciatore è stato invece ceduto a titolo definitivo al Cagliari. Cacciatore, nato a Torino l’8/10/1986, ha disputato al ChievoVerona tre stagioni e mezzo totalizzando 104 presenze tra Serie A (98) e Coppa Italia (6), realizzando 5 reti (quattro in Serie A, una in Coppa Italia).

Mentre la società ringrazia Cacciatore per gli anni trascorsi a Verona, il presidente Luca Campedelli ha voluto anche ringraziare pubblicamente il proprio omologo cagliaritano Tommaso Giulini per l’ottimo spirito di collaborazione dimostrato in sede di operazione di mercato.​

Aggiornamento ore 19.30

Dopo due stagioni, anche Pawel Jaroszynski lascia il ChievoVerona per trasferirsi al Genoa a titolo definitivo.

Il Presidente Luca Campedelli rivolge i più sinceri ringraziamenti al presidente Enrico Preziosi e all’Amministratore Delegato Alessandro Zarbano, per l’ottimo spirito professionale, costruttivo e collaborativo messo in atto ancora una volta dalla società Genoa CFC, durante un’operazione di mercato.

Jaroszynski, nato in Polonia a Lublin il 2/10/1994, ha disputato con la maglia del ChievoVerona due stagioni totalizzando 32 presenze fra Serie A (30) e Coppa Italia (2).