La Virtus Verona torna a Rimini per tentare l’impresa

Il match è previsto per oggi alle 17.30 allo stadio Neri di Rimini.

Virtus-modena gigi fresco

La Virtus Verona torna “sul luogo del delitto”. Cinque mesi dopo, rossoblu di scena a Rimini teatro della finale Play Out. Un brutto ricordo cancellato con un colpo di spugna dalla riammissione estiva in serie C. Non c’è tempo per guardare a ciò che è stato: Rimini-Virtus Verona in programma oggi alle ore 17.30 al Neri mette in palio punti importanti in chiave salvezza.

«Abbiamo ancora il dente avvelenato per quanto successo domenica scorsa, non meritavamo di perdere e riguardando le immagini in tv ci siamo ulteriormente resi conto di quanto siamo stati penalizzati. Siamo consapevoli dei nostri mezzi, scenderemo in campo per cercare di riprenderci quanto meritato pur sapendo che a Rimini non è mai facile fare punti. È un campo che finora non ci ha portato fortuna, speriamo di sovvertire le tendenze».

Virtus verso Rimini con qualche problema di formazione: «Giovedì si è fermato Lupoli per un guaio muscolare. Ne avrà per un pò. Anche Sibi resta a casa dopo l’infortunio muscolare lamentato domenica scorsa nel corso del primo tempo tanto da richiederne la sostituzione. Vannucci e Merci sono ai box già da un pò, a tutti loro si aggiunge poi Danieli squalificato. Detto che a me piace avere sempre tutti a disposizione, le assenze anche se oggettivamente tante non mi preoccupano. Abbiamo tante soluzioni, anche tattiche».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.