Hellas Verona Women, calciomercato in fermento

Calciomercato in fermento per l’Hellas Verona Women, in vista della prossima stagione di Serie A. Dalla Juventus arrivano Glionna e Cantore, fra i pali Alessia Gritti. C'è anche la veronese Michela Ledri.

Hellas Verona Women-calcio femminile-Benedetta Glionna-Sofia Cantore
Foto dalla pagina Facebook "Hellas Verona Women"

Grandi movimenti di mercato per l’Hellas Verona Women, in vista della prossima stagione di Serie A. Dopo l’annuncio del nuovo allenatore alcuni giorni fa, Emiliano Bonazzoli, la dirigenza è al lavoro per costruire la squadra da affidargli.

Dalla Juventus sono arrivate in prestito Benedetta Glionna e Sofia Cantore, entrambe classe 1999. Hanno firmato un contratto annuale.

Confermata Camilla Forcinella. Il portiere classe 2001, che ha collezionato 20 presenze durante lo scorso campionato di Serie A, sarà gialloblù anche per il 2019-2020.

Torna in gialloblu la veronese Michela Ledri, che l’anno scorso ha giocato con il ChievoVerona Valpo. Classe 1992, ha vestito in passato la maglia del Mozzanica, del Verona e del Bardolino in più di tredici anni di Serie A.

È arrivata a Verona anche Alessia Gritti, anche per lei il salto dal Chievo Valpo (che ha recentemente chiuso le attività) all’Hellas. Nata a Bergamo nel 1987, arriva all’Hellas Verona dopo una carriera quasi ventennale durante la quale ha collezionato anche 3 presenze con la Nazionale Italiana.